Alfa Romeo Stelvio: nuovo video dal Nurburgring

Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio: foto spia dalla Germania

Alfa Romeo Stelvio continua a rimanere al centro delle attenzioni di appassionati e addetti ai lavori nel mondo dei motori. Questo nuovo veicolo della gloriosa casa automobilistica milanese, infatti dopo le foto spia di ieri pubblicate dalla pagina Facebook ‘Alfa Romeo Project 952′, è stato ancora una volta sorpreso nei pressi del celebre circuito tedesco del Nurburgring. Lo scoop in questione è stato effettuato da ‘Motorionline.com’ che ha pubblicato il video sul proprio canale di Youtube. Il nuovo SUV  del Biscione, primo nella sua specie per quanto riguarda la gloriosa storia della casa automobilistica di Arese, ricordiamo che entrerà in produzione nell’ultimo trimestre del 2016 presso lo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Cassino. Questo modello, che molto probabilmente sarà presentato in autunno, forse a Los Angeles, arriverà sul mercato nei primi mesi del 2017.

Ecco come sarà il nuovo Alfa Romeo Stelvio

Ricordiamo anche che questa nuova automobile è conosciuta dagli addetti ai lavori con il codice di progetto Tipo 949 D-SUV. Il nome Alfa Romeo Stelvio, che tra l’altro non è stato ancora ufficializzato, dovrebbe essere un omaggio al famoso passo di montagna italiano. I vertici del Biscione, parlando di questo veicolo diverse volte hanno messo in evidenza che nonostante si tratti di un Suv questo modello avrà una forte impronta sportiva con una dinamica di guida molto sportiva. Il nuovo Alfa Romeo Stelvio nascerà sulla piattaforma modulare ‘Giorgio’ la stessa della berlina Giulia. Questo modello sarà dotato di trazione posteriore in alcune varianti, mentre altre godranno della trazione integrale. La gamma motori di Alfa Romeo Stelvio dovrebbe avere molto in comune con quella che abbiamo visto di Alfa Romeo Giulia. 

Ci sarà anche la versione Quadrifoglio?

In base a quanto trapela dal Biscione esisterà anche una versione di Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio che monterà lo stesso V6 bi-turbo da 2.9 litri della berlina Alfa Romeo Giulia, questa però potrebbe non chiamarsi Quadrifoglio ma avere un altro nome. Inoltre si vocifera negli ambienti vicini alla casa di Arese, che sarà proprio questa la versione che esordirà per primo durante il prossimo autunno al Salone auto di Parigi in ottobre o al Los Angeles Auto Show di novembre. Vedremo dunque quali saranno nelle prossime settimane le nuove informazioni che giungeranno per quanto concerne questo nuovo modello che rappresenta la seconda novità che il Biscione introdurrà nella sua gamma, che nei prossimi anni si arricchirà con altri 6 modelli. Tra questi dovrebbero esserci anche due altri Suv, uno di classe ‘C’, che avrà molto in comune con la nuova generazione di Giulietta e uno di classe ‘E’, che si potrebbe chiamare Kamal. 

https://www.youtube.com/watch?v=s5agti6YQBk