Alfa Romeo protagonista al Salone auto di Torino

Alfa Romeo
Alfa Romeo protagonista al salone dell'automobile di Torino

Anche quest’anno si svolgerà a Torino l’omonimo Salone auto e Alfa Romeo sarà protagonista. Si tratta di un evento che si svolge per il secondo anno consecutivo nel capoluogo piemontese, ieri mattina vi è stata l’inaugurazione con il taglio del nastro al Parco del Valentino. Questa manifestazione continuerà sino a domenica prossima e consentirà ai visitatori che sicuramente saranno molto numerosi, come del resto avvenuto lo scorso anno, di poter ammirare dal vivo ben 96 automobili. L’ingresso alla kermesse è gratuito, gli orari previsti  per i visitatori sono 10/24. Le case automobilistiche che prenderanno parte a questo evento sono ben 43, che proporranno i propri veicoli.

Alfa Romeo protagonista al Salone di Torino

Tra queste protagonista assoluta dovrebbe essere proprio Alfa Romeo, che come era facile immaginare è presente alla manifestazione con la nuova berlina di classe ‘D’ Alfa Romeo Giulia. Quest’ultima sarà presente nella versione ‘Quadrifoglio’ con livrea rossa. Inoltre nello stand del Biscione trova spazio anche la sportiva 4C Spider. Nel corso di questo evento a cui partecipano anche 12 centri stile, verranno mostrate in anteprima 8 nuove automobili. All’inaugurazione del Salone auto di Torino presente anche il Presidente della regione Piemonte, Sergio Chiamparino, che si è detto molto contento di ospitare per il secondo anno consecutivo questa manifestazione.

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia protagonista alla seconda edizione del Salone auto di Torino

Le altre novità che vedremo al Salone auto di Torino

Ricordiamo anche che quest’anno al Salone auto di Torino è presente anche una sezione per effettuare i test drive. Questa in parole povere consente ai visitatori di poter provare ben 38 automobili tra quelle presenti alla kermesse, tra queste sarà possibile provare anche i modelli di Alfa Romeo. Sabato invece vi sarà una sfilata di auto d’epoca, in edizione limitata o concept. Ricordiamo a chi volesse assistere a questo evento che la sfilata partirà dalla storica Piazza Vittorio Veneto per giungere sino alla Reggia di Venaria.  Per questo evento, in cui come abbiamo detto la gloriosa casa automobilistica italiana del Biscione, sarà una delle principali protagoniste, si attende un gran numero di visitatori.

Le vendite di Alfa Romeo Giulia procedono a gonfie vele

Nel frattempo, ricordiamo che ieri all’inaugurazione della manifestazione che si svolgerà a Torino, il responsabile dell’Area Emea per Fiat Chrysler Automobiles, Alfredo Altavilla, ha rivelato che le vendite di Alfa Romeo Giulia, al pari dei tre modelli di Fiat Tipo, procedono a gonfie vele. Dunque è facile ipotizzare, così come indicato dallo stesso manager di Fca, che nei prossimi mesi per gli operai dello stabilimento Fca di Cassino vi sarà una grande mole di lavoro da effettuare per soddisfare tutte le ordinazioni di Alfa Romeo Giulia che potrebbero arrivare da qui ai prossimi mesi. Questo soprattutto considerando l’imminente sbarco di Giulia nel mercato Usa. L’obiettivo da raggiungere, del resto, sono le 100 mila unità vendute entro la fine del 2017, così come prospettato dallo stesso numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, l’amministratore delegato Sergio Marchionne. 

  • IlGriso

    R I D I C O LO
    soltanto la solita Giulia Quadrifoglio rosso-competizione (colore bellissimo ma non acquistabile per la Giulia “normale”)