Alfa Romeo, Fiat, Maserati, Jeep, FCA: Le migliori notizie della settimana (30/5 – 5/6)

di -

Inizia anche il mese di giugno e, puntuale come al solito, torna anche questa domenica il nostro tradizionale appuntamento con le migliori notizie dell’ultima settimana (lunedì 30 maggio – domenica 5 giugno) relative al mondo Alfa Romeo ed ai vari brand che compongono il gruppo FCA. In questi ultimi giorni abbiamo registrato diverse notizie sia legata alla nuova Alfa Romeo Giulia che ad altri progetti futuri come, ad esempio, il nuovo Alfa Romeo Stelvio, il D-SUV al debutto in autunno, che, per diversi aspetti, è stato il vero protagonista di questa settimana.

Come sempre, per poter consultare le news complete linkate di seguito è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo. Per tutte le prossime novità su Alfa Romeo e tutti i brand del gruppo FCA vi ricordiamo di seguirci anche su Facebook e su Twitter

Vediamo quindi il riassunto di quanto accaduto in questi ultimi giorni:

Alfa Romeo

La settimana di Alfa Romeo si apre con la celebrazione dell’incredibile successo di pubblico per il primo porte aperte dedicato esclusivamente all’Alfa Romeo Giulia, la nuova berlina della casa italiana che, nel primo week end di esposizione in concessionaria, ha radunato ben 35 mila visitatori che hanno effettuato tantissimi test-drive.

Dalle statistiche raccolte da Alfa Romeo, notiamo come i clienti preferiscano le versioni top di gamma della Giulia, almeno per quanto riguarda i preventivi, e come circa il 50% dei potenziali acquirenti della nuova berlina arrivi da una vettura analoga di uno dei marchi tedeschi BMW, Audi e Mercedes, i principali rivali del futuro della casa italiana. Le prime consegne della nuova Giulia sono programmate proprio per questo mese di giugno. 

Il successo del primo porte aperte potrebbe spingere Alfa Romeo ad organizzare una nuova iniziativa analoga che dovrebbe permettere ai clienti di provare la Giulia con motore 2.2 Turbodiesel da 180 CV e cambio automatico, una variante non ancora disponibile per i test drive. Per quanto riguarda la Giulia Quadrifoglio registriamo una nuova fase di preparazione per battere il record al Nurburgring ed un video ufficiale che vede come protagonista il papà della berlina super-sportiva Philippe Krief.

Nel frattempo registriamo il debutto di un nuovo listino per l’Alfa Romeo Giulietta. Nel nostro speciale approfondiamo le novità introdotte da questo listino che riguardano, essenzialmente, un leggero incremento di prezzo per tutte le versioni in gamma. Per quanto riguarda, invece, i dati di vendita di maggio registriamo una leggera crescita di Alfa Romeo in Italia ed un vero e proprio boom di vendite in Germania. 

160225_Alfa-Romeo_Nuova-Giulietta_15

Passiamo ora all’Alfa Romeo Stelvio. Il nuovo D-SUV è stato protagonista in settimana di diversi rumors. In primo luogo segnaliamo l’arrivo di nuove conferme in merito alla produzione della versione sportiva Quadrifoglio che riprenderà lo stesso motore della Giulia Quadrifoglio. Il design del nuovo SUV di casa Alfa Romeo sarà semplice ma sicuramente molto sportivo.

In settimana c’è spazio anche per il debutto dell’Alfa Romeo 4C Deadly Snake realizzata da Garage Italia Customs. Concludiamo il capitolo Alfa Romeo con i piani futuri del nuovo CEO Reid Bigland per gli USA, nominato in sostituzione di Harald Wester la scorsa settimana.

Fiat

In questi giorni prende il via in modo completo la commercializzazione delle nuove Fiat Tipo 5 porte e Station Wagon, i due nuovi modelli con cui Fiat punta a conquistare il segmento C del mercato europeo.  Nel frattempo, registriamo anche la pubblicazione di un nuovo video ufficiale per la famiglia Tipo. 

Per quanto riguarda i dati di vendita, invece, la Fiat Panda si conferma, ancora una volta, come l’auto più venduta in Italia nel corso del mese di maggio.  Un nuovo render, intanto, anticipa una possibile variante Abarth della Tipo 5 porte.

160502_Fiat_Tipo_01

Maserati

La settimana di casa Maserati si apre con un richiamo di diverse migliaia di vetture negli USA. Nel frattempo arrivano risultati incoraggianti dal mercato italiano.  

Il cambio di amministratore delegato non riguarda solo Alfa Romeo. Anche per Maserati, l’appena nominato Reid Bigland ha in serbo diversi cambiamenti di strategia per raggiungere gli obiettivi di vendita negli USA.

FCA

In casa FCA registriamo eccellenti risultati di vendita in Italia grazie soprattutto alle ottime performance di Fiat, Lancia e Jeep. Il gruppo italo-americano chiude un discreto mese di maggio anche negli USA dove il ruolo della protagonista lo gioca Jeep.

Jeep

Oltre agli ottimi risultati di vendita negli USA ed in Italia, in casa Jeep registriamo un nuovo maxi raduno che vede coinvolto anche il marchio Harley Davidson