Alfa Romeo Duetto la festa per i 50 anni

Alfa Romeo Duetto
Alfa Romeo Duetto

Alfa Romeo Duetto rappresenta indubbiamente un importante pezzo di storia per la gloriosa casa automobilista di Arese.  Questa vettura può essere considerata certamente come una vera e propria icona per quanto conerne l’automobilismo italiano e più in generale anche quello internazionale. Questa vettura sportiva è arrivata sul mercato proprio 50 anni fa e dunque adesso festeggia questo importante anniversario.  Il RIAR (Registro Italiano Alfa Romeo) per festeggiarla ha deciso di organizzare un raduno completamente ed esclusivamente dedicato a questa speciale ricorrenza che riguarda la nuova Spider Alfa Romeo Duetto.

La ‘Mari e Monti d’Abruzzo’ omaggia Alfa Romeo Duetto

Dal 10 a al 12 giugno prossimi si svolgerà dunque la cosiddetta ‘Mari e Monti d’Abruzzo’. Si tratta, in parole povere, di un evento organizzato grazie alla preziosa collaborazione con il celebre Alfa Club Abruzzo Val Vibrata. La partenza di questa manifestazione, che vuole dunque omaggiare la mitica Alfa Rome Duetto, è prevista dalla città abruzzese di Giulianova, che si trova in provincia di Teramo, la carovana del raduno passerà attraverso la zona del Gran Sasso e dei Prati di Tivo per poi  fare ritorno verso il mare. Questo avverrà subito dopo una sosta alla Fortezza di Civitella del Tronto,  che per chi non lo sapesse rappresenta l’ultimo valoroso ed imbattuto baluardo dei Borbone, luogo prescelto per omaggiare la Spider Alfa Romeo Duetto.

Alfa Romeo Duetto
Alfa Romeo Duetto: ecco l’evento previsto per festeggiare i suoi 50 anni

Sono appena 50 le Alfa Romeo Duetto ammesse a questo raduno

Le automobili ammesse a questo evento sono solo una cinquantina. Si tratta di alcuni esemplari di Alfa Romeo Duetto degli anni che vanno dai ’60 ai ’90. Queste vetture sono state tutte selezionate e scelte appositamente in base alle condizioni di originalità e restauro che le contraddistinguono. Tra queste spicca la “Beauté”, una vettura che all’epoca fu riservata in esclusiva al mercato francese e prodotta dunque in appena 120 esemplari, insomma si tratta di una vera e propria rarità. Questo esemplare fu dunque opera dell’ingegno dello stilista francese Jean-Louis Scherrer.  Questa Alfa Romeo Duetto si caratterizza per la presenza di una livrea bianca e  per gli interni in pelle di bufalo bianca, capote e finiture blu.