Alfa Romeo Stelvio: nuove foto spia dalla Germania

Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio anche oggi arrivano nuove foto spy da Torino.

Dalla Germania arrivano nuove foto spia di Alfa Romeo Stelvio ‘ project 949’ spy. Si tratta di nuove foto scattate nelle scorse ore, che mostrano ancora una volta il muletto camuffato del prototipo ormai rifinito del nuovo suv del Biscione. Alfa Romeo Stelvio sarà il primo veicolo di questa tipologia ad essere prodotto nella storia della gloriosa casa automobilistica del Biscione. Le immagini provengono dalla pagina Facebook ‘Alfa Romeo Project 952’, che le ha pubblicate nelle scorse ore. Ricordiamo che questo veicolo è ormai giunto quasi al suo esordio. Infatti questo dovrebbe avvenire nel corso dei prossimi mesi. Esattamente si vocifera che il modello in questione possa esordire al Salone auto di Parigi che avrà inizio i primi giorni di ottobre.

Alfa Romeo Stelvio verrà commercializzato entro i primi 3 mesi del 2017

Alfa Romeo Stelvio, sarà prodotto presso lo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Cassino. La sua produzione comincerà entro la fine del 2016, mentre il suo lancio sul mercato avverrà nei primi 3 mesi del 2017. Si tratta di un veicolo su cui Sergio Marchionne e soci puntano forte per il rilancio in grande stile del Biscione. Del resto anche nella giornata di oggi il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, John Elkann,  ha ribadito come questo sia l’obiettivo primario del gruppo italo americano.  Fondamentali saranno i 3 Suv che presto arriveranno di cui lo Stelvio è il primo.

Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio: nuove immagini spia dalla Germania.

Alfa Romeo Stelvio primo Suv nella lunga storia del Biscione

Si tratterà di un Suv di classe ‘D’ che verrà realizzato sulla medesima piattaforma modulare già vista per Alfa Romeo Giulia. Anche lo stile e le motorizzazioni, così come riportano i soliti bene informati saranno molto vicine a quella della berlina della casa di Arese che tra pochi giorni sarà protagonista del primo porte aperte.  Nei giorni scorsi ricordiamo che Laco Design aveva pubblicato sul web la propria proposta stilistica di quello che potrebbe essere il design del nuovo Alfa Romeo Stelvio. Si tratta solo dell’ultimo rendering realizzato sul web dagli appassionati che provano ad ipotizzare come sarà l’aspetto esteriore di un veicolo che nel suo genere rappresenterà nel momento in cui arriverà sul mercato un ‘unicum’ per quanto riguarda la storia del glorioso brand automobilistico milanese.

Il mistero del nome ‘kamal’

Ricordiamo anche che nei giorni scorsi dagli Usa è arrivata la notizia che il Biscione ha provveduto a registrare la sigla ‘Kamal’. Questa fu usata la prima volta nel 2003 per denominare il Suv concept mostrato al Salone auto di Ginevra, che poi non fu mai realizzato. Qualcuno ipotizza che questo nome possa essere usato per questo Suv, visto e considerato che il nome Stelvio è una mera indiscrezione e non ha ancora ricevuto conferme. Altri invece ipotizzano che Kamal possa essere il nome del Suv di classe ‘E’, che arriverà sul mercato nei prossimi anni. Altri ancora infine ritengono che Kamal possa essere denominata la versione più sportiva dello Stelvio, la quale non arriverà prima del 2018.