Noleggio Avis Select Series: la 4C alla portata di tutti

di -
Noleggio Alfa Romeo 4C Avis

Ci sono auto che in tanti sognano di possedere, le stesse che molto spesso però risultano inaccessibili. E’ qui che entra in gioco Avis Select Series  a dimostrazione che se una volta il sogno rimaneva tale, oggi ci sono società specializzate in noleggio, che permettono ai propri clienti di poter scegliere una vettura sfiziosa, sportiva o elegante che sia, per togliersi appunto, il beneamato capriccio.

Noleggio Avis Select Series, Catalogo invitante

In particolare con Avis Select Series, è possibile noleggiare una serie di vetture non alla portata di tutti. Il catalogo è davvero ricchissimo: crossover, sportive e suv per tutti i gusti e di tutte le taglie. In particolare sarà possibile noleggiare a brevissimo l’Alfa Romeo 4c e la Abarth 595, vere e proprie punte di diamante del programma Avis. L’offerta non finisce qui e, tanto per citarne alcune, include vetture dalle caratteristiche più disparate: si va dall’elettrica Nissan Leaf alla mastodontica Volvo XC90, passando per la Jeep Grand Cherokee e la Mini Countryman.

Noleggio Avis Abarth 595

 

Il servizio, già attivo in tutta Europa, non sarà per ovvi motivi disponibile in tutte le filiali della società, ma soltanto in 8 sedi limitrofe agli scali aeroportuali di Milano (Linate e Malpensa), Roma (Fiumicino e Via Sardegna), Venezia, Pisa, Catania e Firenze.

Prezzi accessibili

I prezzi non saranno elevati e renderanno effettivamente accessibili delle vetture di fascia medio alta. I costi di noleggio dell’Alfa Romeo 4C e della 595 non sono ancora stati resi pubblici, in quanto le vetture non sono ancora disponibili, ma lo saranno a brevissimo. Per avere un termine di paragone, una Mini Countryman per 3 giorni, ideale per un weekend alternativo, è disponibile a patto di sborsare 248€. Ovviamente più cara la Volvo XC90, con un prezzo, per lo stesso periodo di noleggio pari a 383€. Possiamo quindi immaginare i prezzi delle due chicche del gruppo FCA, tenendo bene a mente l’esclusività dei due modelli: le cifre non si dovrebbero discostare parecchio dai 250€ per la 595 e dai  350€ per la sportiva di Arese.