Alfa Romeo Giulia: supplemento al libretto di Uso e Manutenzione

Alfa Romeo Giulia libretto
Alfa Romeo Giulia arriva il supplemento al libretto di Uso e Manutenzione

Negli scorsi giorni sul web era comparso il libretto di Uso e manutenzione della nuova Alfa Romeo Giulia, adesso appare il supplemento, che viene pubblicato dalla pagina Facebook ‘Alfa Romeo Project 952’. Si tratta di una novità interessante che mette in evidenza nuovi particolare della berlina del Biscione, per quello che riguarda la sua versione più sportiva Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio. Così come specificato dallo stesso supplemento, questo integra i contenuti della versione Quadrifoglio, secondo quanto contenuto nel libretto di Uso e manutenzione a cui questa integrazione viene allegata. In esso grande spazio viene concesso alle regolazioni dei sedili anteriori e posteriori della nuova berlina di Arese.

Questo riguarda principalmente la regolazione in altezza e senso longitudinale e di inclinazione dello schienale dei sedili Sparco di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio. Viene anche evidenziato come tali sedili siano stati realizzati in maniera da garantire una buona conservazione dall’usura che deriva dal normale utilizzo di questi. Nel supplemento in questione, che ricordiamo sarà allegato al libretto di Uso e Manutenzione della Giulia Quadrifoglio, si parla anche del cofano motore. Viene specificato che per abbassare questo componente, data la sua estrema leggerezza, occorre prima abbassare il cofano di circa 4o cm e poi applicare una leggera spinta.

Alfa Romeo Giulia libretto
Alfa Romeo Giulia: il supplemento al libretto di Uso e Manutenzione

Ecco cosa riporta nel dettaglio il supplemento al libretto di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

Nel supplemento del libretto di Uso e Manutenzione di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, viene dedicato ampio spazio anche al cosiddetto Deflettore mobile anteriore, che in pratica è un dispositivo a funzionamento automatico che si regola in base alla velocità raggiunta garantendo una maggiore stabilità alla berlina. Alcune precisazioni vengono fornite anche per quello che concerne il Quadro e gli strumenti di bordo. Si approfondisce in esso anche la questione relativa ad due sistemi molto importanti: ‘Sistema SBA’ e ‘Alfa Dna Pro’.

Sul primo vengono fatte alcune precisazioni sulle icone che compaiono per segnalare la situazione delle cinture di sicurezza a bordo, il secondo invece è un dispositivo che permette, agendo sul selettore, di selezionare le diverse modalità di risposta a seconda delle esigenze di guida e delle condizioni stradali. Infine segnaliamo anche che il libretto parla di ‘Alfa Active Suspension’, che in pratica è il sistema di gestione delle sospensioni della vettura e dell’ipotesi di Avviamento di emergenza. Ampio spazio  viene dato pure ai piani di manutenzione programmata per il motore 2.9 V6 da 510 cavalli di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio. 

Alfa Romeo Giulia libretto
Alfa Romeo Giulia libretto