Alfa Romeo Giulia Pick Up: il render di un modello ‘impossibile’

Alfa Romeo Giulia Pick Up
Alfa Romeo Giulia Pick Up: il render di X-Tomi Design di un modello 'impossibile'

La berlina Alfa Romeo Giulia, rimane una delle autovetture più discusse di questa prima fase del 2016, è certamente sarà cosi anche per quello che riguarda la seconda fase di quest’anno. In particolare nelle ultime settimane le attenzioni degli appassionati si sono intensificate nei confronti di questa automobile, che per un lungo periodo è stata al centro di numerose indiscrezioni. Adesso che è stato quasi tutto svelato e dallo scorso 3 maggio si sono aperte le ordinazioni per acquistare la nuova berlina del Biscione, non resta che aspettare e vedere se realmente gli obiettivi perseguiti con l’arrivo di questa auto sul mercato saranno rispettate.

Il rilancio del Biscione passa da Alfa Romeo Giulia

Ricordiamo infatti che questo veicolo rappresenta l’antipasto del rilancio del Biscione nel mondo dei motori ed in particolare nel segmento Premium del mercato auto, una categoria attualmente dominata dalle case automobilistiche tedesche con in testa Audi, Bmw e Mercedes, un dominio a cui Alfa Romeo proverà nei prossimi anni a mettere fine grazie alle numerose vetture che presto sbarcheranno dagli stabilimenti italiani del Biscione. Oggi vi vogliamo proporre sempre a proposito di Alfa Romeo Giulia, un curioso render opera del designer X-Tomi Design, che ha provato ad immaginare con una buona dose di fantasia, come potrebbe essere la versione Pick Up di Alfa Romeo Giulia. 

Alfa Romeo Giulia Pick Up
Alfa Romeo Giulia Pick Up: il render di X-Tomi Design di un modello ‘impossibile’

Un render impossibile di un modello che mai arriverà

Il curioso render è apparso sul web nelle scorse ore facendo molto rumore, come sempre accade quando si tratta di Alfa Romeo Giulia. Ovviamente non si tratta di un modello che probabilmente vedremo mai arrivare sul mercato, visto e considerato che questo tipo di veicolo non va assolutamente per la maggiore nel continente europeo, a differenza di quanto accade in Sud America. Dunque possono stare tranquilli i numerosi fan della gloriosa casa di Arese che certamente storceranno il naso davanti a queste immagini, si tratta di un veicolo che non vedremo mai arrivare sul mercato.

Non mettiamo infatti in dubbio il fatto che vedere un’Alfa Romeo Giulia con cassone posteriore farà probabilmente rabbrividire gli appassionati del marchio del Biscione. Per il resto ricordiamo che il 28 e 29 maggio si svolgerà il primo ‘Porte Aperte’, che per molti appassionati rappresenterà la prima possibilità di vedere da vivo la nuova berlina. Questo evento ricordiamo che si svolgerà solo nelle concessionarie esclusive di Alfa Romeo. 

 

 

 

  • Decisamente orribile

  • NOOOO

  • Paolo Guidi

    Follia allo stato puro !

  • Peter BE

    I love it! Very funny! But please don’t ever make this… 🙂

  • Nathalie Garcin montre à papa 😍

  • gia quella normale non vende , figurati queste genialate

    • Alfonso

      Hai ragione ..è vero a tutt’oggi NON VENDE. Ma hai dimenticato che il porte aperte in conce è il 28 maggio……………………………………..