Alfa Romeo Giulia: per Marchionne miglior auto degli ultimi 12 anni

,

Alfa Romeo Giulia: per Marchionne miglior auto degli ultimi 12anni

Alfa Romeo Giulia continua a far parlare di se’ addetti ai lavori e anche semplici appassionati di motori. Nella giornata che ha visto i primi test drive in favore della stampa italiana ed estera, che si sono verificati a Balocco, giunge una nuova affermazione da parte del numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, che fa venire la pelle d’oca a tutti i fan del Biscione. L’amministratore delegato del gruppo italo americano oggi ha dichiarato che Alfa Romeo Giulia È una bellissima automobile, la migliore auto fatta dal gruppo negli ultimi dodici anni, questo in particolare grazie alla presenza di un motore definito come ‘pazzesco’. Il Ceo di Fca ha pure informato i curiosi che la versione Quadrifoglio farà il suo esordio nel mercato Usa già a partire dal terzo trimestre del 2016.

Il Boss di Fca sottolinea l’investimento da 1 miliardo di euro effettuato

Le parole di Sergio Marchionne su Alfa Romeo Giulia arrivano direttamente da Balocco dove l’importante dirigente italiano si trovava per la presentazione della berlina con i primi test drive per i giornalisti. Il Boss di Fca ne ha pure approfittato per ricordare a tutti come la Giulia sia realizzata su una piattaforma modulare di primissimo livello, la cui tecnologia è costata oltre un miliardo di euro. Un investimento importantissimo che sarà utilizzato anche per la produzione delle altre 7 vetture che nei prossimi anni andranno ad arricchire la gamma dei veicoli del noto brand automobilistico milanese. L’amministratore dice anche altre cose molto importanti, come ad esempio il fatto che oltre a Cassino anche Pomigliano D’arco e forse Mirafiori potrebbero essere coinvolte nel rilancio del Biscione. A Pomigliano attualmente viene prodotta solo Fiat Panda, ma presto potrebbe essergli affiancata proprio una nuova vettura Alfa Romeo.

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia: auto migliore degli ultimi 12 anni per Sergio Marchionne

Dopo Alfa Romeo Giulia e Stelvio, in arrivo un terzo modello nel 2017

Sergio Marchionne ha pure confermato che dopo Alfa Romeo Stelvio che verrà prodotto a partire da fine 2016 a Cassino, dove attualmente viene prodotta la Giulia, nel 2017 arriverà un terzo modello. Questo terzo modello non sarà l’ammiraglia, come qualcuno aveva ipotizzato ma un’altra vettura e sarà prodotta sempre presso lo storico stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Cassino. Gli obiettivi di vendita rimangono quelli espressi nelle precedenti occasioni e cioè 400 mila immatricolazioni entro fine 2018 e il completamento della gamma entro la metà del 2020. Insomma ancora una volta si è capitato che per i fan del Biscione le sorprese non finiscono mai e nei prossimi anni ci sarà certamente da divertirsi.

 

Lascia un commento

Loading…