Alfa Romeo Giulia Carabinieri: Marchionne si commuove

Alfa Romeo Giulia Carabinieri
Alfa Romeo Giulia Carabinieri: la commozione di Sergio Marchionne che ricorda il passato

Oggi tutti gli occhi degli appassionati di motori in Italia e non solo, erano rivolti alla nuova Alfa Romeo Giulia Carabinieri. C’era grande curiosità di vedere questo veicolo con la livrea definitiva ed i colori dell’Arma. Fiat Chrysler, presente con Sergio Marchionne e John Elkann, ha inteso così omaggiare le Forze dell’Ordine italiane. Del resto il legame tra la casa del Biscione e l’Arma dei Carabinieri è veramente forte e parte da molto lontano nel tempo. Oggi tra l’altro durante la cerimonia, che si è svolta davanti ai ministri di Interno e Difesa Angelino Alfano e Roberta Pinotti, con la partecipazione del Comandante Generale dell’Arma, Tullio Del Sette e delle altre alte sfere tra le Forze dell’Ordine, vi è stato anche un piccolo momento di commozione.

Alla presentazione di Alfa Romeo Giulia Carabinieri: Marchionne ricorda il suo passato

Ci riferiamo a quando Sergio Marchionne, prendendo la parola, ha raccontato del suo legame con l’Arma, legame che Alfa Romeo Giulia Carabinieri ha risvegliato questa mattina. Questo deriva dal padre, l’ex Maresciallo Concezio Marchionne. Quest’ultimo prestò servizio in un periodo tremendo, quello dello scoppio della seconda guerra mondiale e pagò caro il suo servizio all’Arma. Lui e la sua famiglia infatti furono costretti a  trasferirsi in Istria, dove il Maresciallo Concezio vi prestò servizio fino al termine della sua lunga carriera. Proprio in questo luogo il padre di Marchionne conobbe la futura moglie, Maria Zuccon, con cui poi si trasferì a Chieti. Qui è nato l’attuale amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles, che poi quando aveva a 14 anni si trasferì con i genitori in  Canada.

Alfa Romeo Giulia Carabinieri
Alfa Romeo Giulia Carabinieri: l’emozione di Marchionne che ricorda il padre ex Maresciallo

Piccola gaffe per il numero uno di Fiat Chrysler

Insomma una giornata davvero speciale per tutti coloro che hanno a cuore le sorti della casa automobilistica del Biscione ed in primis da parte dello stesso Sergio Marchionne, che ha come principale obiettivo per la fine del suo mandato, proprio quello di rilanciare la casa di Arese nel firmamento mondiale, con l’obiettivo delle 400 mila immatricolazioni annue. Alfa Romeo Giulia Carabinieri dunque è stato anche un momento per rafforzare il legame del Biscione con il popolo italiano e con l’arma dei Carabinieri in particolare. Sempre per quanto riguarda l’amministratore delegato di Fca, segnaliamo una piccola gaffe fatta, mentre si avviava ad entrare a Palazzo Chigi, affermando ai cronisti che la nuova Alfa Romeo Giulia ‘in città si guida malissimo’. Ovviamente si trattava di uno scherzo, ma qualcuno lo ha preso sul serio come hanno dimostrato numerose agenzie di stampa che hanno ripreso la frase ironica.

 

  • Rodolphe Noyelle

  • ??????

  • Ma perche non si sparano marchionne e il suo capo alkann?

    • Fausto Recupero

      Premesso che ritengo Marchionne un manager competente, trovo ingiustificabili certe stupidaggini.
      Non credo si possa augurare la morte di nessuno: questa è ironia becera.

  • ILKönz

    Ma quale scherzo, Marchionne di marketing non ci ha mai capito una cippa, lui semplicemente voleva dire che la Giulia non è un’auto adatta per la città, ma per le autostrade, come del resto è giusto che sia per una sedan premium.
    Ricordiamoci che è lo stesso tizio che ha affermato che la Chrysler 200 e la Dodge Dart sono state disegnate da scimmie ubriache, decretandone di fatto il crollo verticale delle vendite negli USA.
    A parte questo, siamo alle solite presentazioni in pompa magna per 2 (DUE!) modelli di rappresentanza in tutto il territorio nazionale, che a livello operativo conteranno quindi poco o nulla per i Carabinieri.
    E addirittura hanno “scomodato” il tanto amato PresDelCons per le versioni normali, come se Audi chiamasse la Merkel per fare pubblicità alla A4…
    Trovo sempre più inspiegabile come ci sia gente in Italia che si lasci abbagliare da questa manica di ladri e buffoni. Renzi e Marchionne sono il gatto e la volpe.

    Ah, sempre per non dimenticare:

    “Oggi la MiTo ha le qualità di una BMW, la Giulietta le avrà. Però, per fare delle auto che facciano concorrenza ai tedeschi ci vogliono i soldi e noi ne abbiamo già messi troppi nell’Alfa”.
    – Sergio Marchionne, 13 Gen 2010, Detroit

    • Paolo Guidi

      Beh se non si ha un minimo di acume per capire che era una battuta che voleva essere ironica ad una domanda sciocca se vogliamo , ali ora chi la pone considerando che si parla.di una iper car e di un’ Alfa , Sergio per non imbarazzare chi ha posto la domanda , con un pò di ironia gli ha lanciato la battuta ……..cioè non ci vuole.una laurea per capire queste inezie .

      • ILKönz

        “Per non imbarazzare chi ha posto la domanda!?!?!?”
        ” IPER CAR” !?!?!?
        L’acume è quello che serve a te per cercare di capire le baggianate e le arrampicate degli specchi che hai scritto.
        Come volevasi dimostrare, ecco l’ennesimo fessacchiotto che balla alle note del pifferaio magico maglionato.

    • Paolo Guidi

      Sì la quadrifoglio ha prestazioni da iper car perché 307 kmh e 3, 9 ” nello 0 -100 e il record che ha stabilito al Nurbruring la scorsa estate piazzandosi davanti a Lamborghini Porshe e a tanti altri sono numeri da iper car , poi io abitualmente ragiono con la mia testa e non di pancia come sei abituato tu a fare , e fesso sarai tu

      • ILKönz

        Sei ignorante come una capra.
        Le iper car sono le Pagani, la Veyron, la 918, la Aventador, la P1, la LaFerrari (nonostante il nome orrendo)… non una berlina pompata che sembra il copia-incolla di una Serie 3 sotto steroidi. E appena un mezzo gradino sotto c’è la GT-R.
        Vai a leggerti le prestazioni di quelle macchine sul Ring e altri circuiti e poi vieni di nuovo qua a parlarmi di numeri.
        Fiattari…bleh…siete tutti uguali, fatti con lo stampino! Ormai non siete nemmeno divertenti come un tempo, sembrate un disco rotto, sempre le solite tiritere. Certo che il grande filosofo svizzero-canadese ve l’ha fatto proprio bene il lavaggio del cervello.

        • Paolo Guidi

          Sì ma sono comunque dietro e non di decimi di secondo ma di secondi ciao SFIGATO REPRESSO

          • ILKönz

            Sono dietro a chi, di grazia?

            Porsche 918 Spyder : 6’57”
            Lamborghini Aventador SV: 6’59”
            Nissan GT-R (2011): 7’24”
            Chevrolet Corvette Z06: 7’22”
            Giulia Quadrifoglio: 7’39”

            Tutti tempi sul Ring, tutti documentati con video on-board completi facilmente reperibili in rete.
            Tranne ovviamente il famoso tempone della Giulia. Però se lo dice Sergione nostro allora sarà vero, no?
            Ma sparati, coglione.

            • Paolo Guidi

              SFIGATO sei solo un povero sfigato

            • Paolo Guidi

              Fenomeno vai a vedere la foto dei tempi realizzati quel giorno e guarda dove Murcielago Gt3 e Mac Laren sono poi il coglionei sarei io ? lascia stare l’alcol sfigato !

            • umberto

              Hai anche i tempi delle auto con quattro porte?

              • ILKönz

                Che è proprio quello che cercavo di far capire al tuo compagno di bevute là sopra.
                Le ipercar non c’entrano niente con la Giulia. Se vogliamo dire che è molto prestazionale per essere una sedan sportiva allora ok, ma per il resto ci sono centinaia di altri modelli, anche più vecchi di anni, che gliele suonano di santa ragione sotto quel determinato aspetto.
                Ma il punto è proprio questo: le berline di questo segmento vengono comprate perchè devono soddisfare più esigenze, se invece vuoi fare il tamarro sgommando ai semafori scegli altro…
                Delle prove su strada non mi preoccupo, perchè son già abbastanza certo che questa Giulia sarà più che adeguata. Piuttosto voglio vedere se sarà al livello della concorrenza diretta anche a livello di qualità costruttiva, affidabilità, rapporto qualità/prezzo ecc…

                • umberto

                  Constato che la tua continua incapacità di rispondere senza offendere persiste, ma quello che mi tranquillizza e’ che almeno io e il compagno di bevute abbiamo l’attenuante di non essere sobri, mentre tu non hai neanche quella! se ti viene rivolta una domanda specifica inizi a vaneggiare e a fare riferimenti ad inesistenti centinaia di modelli. In questo caso si presentano due situazioni, la mente offuscata dall’alcol o un disturbo mentale che non consente di vedere la realtà ….. Scegli tu qual’e la risposta giusta.
                  Provo a riformulare la domanda, sperando che il tuo caso rientri nella prima situazione (le sbornie di solito passano), quante auto con quattro porte, quattro o cinque posti, motore 3000 a benzina hanno prestazioni identiche o migliori della Giulia? E tanto che ci sei, quante auto con le stesse caratteristiche avevano le stesse o migliori prestazioni?…….

                  • ILKönz

                    Io constato invece che l’idiozia tra voi fiattari dev’essere contagiosa, vi basta difendervi a vicenda e subito vi abbassate allo stesso infimo livello.
                    Ma hai letto quello che ho scritto prima?
                    Ora te lo rispiego brevemente in altre parole, dopodichè capisci quello che vuoi:
                    NON GLIENE FREGA NIENTE A NESSUNO DI QUANTO POSSA ESSERE VELOCE UNA BERLINA 4 PORTE, PERCHè TALI VEICOLI VENGONO COMPRATI PER ALTRE ESIGENZE!
                    Secondo te perchè BMW, Audi e Mercedes si scomodano a produrre le versioni coupè delle varie C-Class 3-Series e A4?
                    Perchè a differenza di quell’ INCAPACE LADRO E FARABUTTO che lodi ad ogni occasione sanno leggere le analisi di mercato e si comportano di conseguenza.
                    Allora ti chiedo anch’io quale macchina con motore 2.0 benzina a 4cilindri sia più veloce della GTI Clubsport S… ti dico subito che anche questo modello si tiene dietro una Lamborghini sul Ring. E costa infinitamente meno e molto probabilmente è anche più comoda. Ed è un tipo di veicolo per il quale conta poco se è a 2, 4 o 5 porte. E quindi? Lamborghini forse non sa più fare auto performanti? Forse i fortunati clienti che se le posso permettere smettono di comprarsele?
                    Ti rispondo subito: NO!
                    E ti ho già spiegato prima perchè.
                    Saluti.

                    • umberto

                      caro Konz, te lo ho già spiegato una volta, io sono un Alfista, fiattaro represso forse lo sarai tu.
                      Per il resto la tua risposta fa comprendere il tuo di livello….. spari frottole in continuazione e non rispondi.
                      E’ invece ti dico che interessa a parecchi quanto possa essere veloce una berlina a 4 porte, perché nella tua immensa ignoranza, condita con tanta inutile arroganza, non sai neanche che proprio le tue amate auto tedesche nel dtm utilizzavano auto a quattro porte, e in tali annualità l’Alfa Romeo (che tu non sai neanche cos’è) ha vinto con la 155 la quale era un’auto a quattro porte.
                      Nella produzione attuale sempre i tuoi amati compari prevedono anche auto sportive a quattro porte (amg, rs ecc. ecc.) perché a differenza di quanto pensi tu vi sono anche persone che cercano di unire la comodità delle quattro porte con la sportività.
                      Per quanto riguarda il tuo incubo (certo che sei proprio fissato con Marchionne) è logico che apprezzo il suo operato, perché se non arrivava lui oggi la fiat non esisterebbe più, logico che un Konz questo non può capirlo!
                      Per quanto riguarda la Lamborghini ha sempre saputo fare auto performanti e continuerà sempre a farle (sperando che non venga travolta dallo scandalo dei tuoi sodali falsificatori di centraline) e sicuramente, e fortunatamente, vi saranno sempre clienti che potranno comprarsele, perché a differenza tua io non invidio chi ha i soldi per potersi permettere di acquistare tali auto……non vivo di ideologie, caro il mio konz depresso!

                    • ILKönz

                      Le vittorie sportive Alfa Romeo che ora tiri in ballo perchè non sai più che pesci pigliare risalgono a ben prima di quella merda umana chiamata sergio marchionne (tutto in minuscolo ovviamente)
                      So benissimo come funzionano certe cose nel motorsport, non ti preoccupare, e proprio per questo ti dico che la Quadrifoglio attuale ha un appeal NULLO!
                      I tempi sono cambiati e di una berlina pompata per figli di papà tamarri la gente non sa che farsene.
                      La Giulia doveva essere lanciata fin da subito con una gamma ben più completa della miseria di scelte con cui hanno avuto il coraggio di presentarla questi giorni; è così che si fanno i grossi volumi di vendite, non puoi sperare che tutti in massa comprino soltanto berline 4 porte. Dove sono le SW? dove sono le 4×4? Dove sono le coupè? Dove le cabrio?
                      Tu proprio non ti vuoi mettere in testa in quella testaccia vuota da FIATTARO (perchè quello sei) che Alfa deve recuperare tantissimo terreno perso rispetto alla concorrenza, ma per farlo deve aggredire il mercato con il coltello trai i denti, assumendosi i propri bei rischi. Di certo quello che è successo finora è stato l’esatto contrario, tra rinvii, tempi su circuiti mai documentati e quant’altro.
                      Nella più rosea delle ipotesi questa Giulia andrà “bene” come la Ghibli, godrà del consueto effetto novità e poi stop. Perchè questo è marchionne, un uomo incapace di capire il mercato automobilistico, perchè di automobili non ci capisce nulla.
                      Come diceva Ghidella? Un uomo non si può improvvisare ingegnere a 60 anni (riferendosi a quell’altra sanguisuga di Romiti). Il maglionne deve tornarsene al più presto da dove è venuto ed essere sostituito da un capace uomo di prodotto, che sia italiano, americano, bengalese, poco importa.
                      Soltanto allora Alfa potrà rinascere, ammesso che non sia già troppo tardi.

                    • umberto

                      direi che è un complimento sentirmi dare della testa vuota da uno come te!…..
                      Come al solito vaneggi, insulti e non capisci nulla di auto!….
                      Ma cosa ti ha fatto il tuo amico Marchionne?
                      Forse avevi presentato i tuoi vaneggianti propositi alla fiat e ti hanno sbattuto fuori dalla porta a calci?
                      non capisci di auto e parli di Alfa! ….. ma lascia perdere, parla dei tuoi amati tricicli.
                      Non sai minimamente quale era la situazione economica della fiat prima di Marchionne e di cosa si poteva realmente fare!
                      Solo un ebete infarcito di ideologia (figli di papà tamarri!!!!) può scrivere un insieme di cretinate su quello che si doveva fare!…. e i soldi li mettevi tu?…..
                      Hai citato centinaia di modelli e non riesci neanche a trovarne uno!!!!……
                      Ti do, infine, una triste notizia caro il mio ideologo ignorante: L’ALFA NON E’ MAI MORTA…….. purtroppo neanche l’ignoranza, anzi, quella è proliferata insieme a tutti i lecca culo degli stranieri…… li rappresenti degnamente!

    • umberto

      Tranquillo la tua amica Merkel fa anche la pubblicita alla seat….. Deve salvare i posti di lavoro dei compagni di merenda delle Centraline taroccate……. Mancavano proprio I tuoi eccelsi e disinteressati commenti!!! Non avrei detto che I due modelli di rappresentanza non potevano essere utili a livello operativo, Pensavo proprio Che facessero inseguimenti in tutte Italia….. Sai com’e “rappresentanza ” pensavo fosse operativita….

      • ILKönz

        Infatti gli inseguimenti li faranno con le BMW serie 3 che sono già un migliaio (giusto per iniziare) non vorrai mica che in autostrada l’ennesima carretta made in Maglionne vada in panne prendendoti pure le pernacchie dei malviventi 😀
        Belline le Leon con la livrea dei Carabinieri, vero? Ne ho viste già un paio e devo dire che fanno la loro porca figura eh eh eh eh…

        • umberto

          Si di bmw c’e ne sono parecchie, speriamo che non faciano la fine delle subaru…. Sulle Leon con livrea Carabinieri concordo, d’altronde il fascino Della Divisa aiuta, quindi anche una lavatrice diventanto bella, certo non saranno mai all’altezza Della Giulietta con livrea Carabinieri, ma cosa vuoi farci, la giulietta e Gia Bella di suo….. Quindi.
          Per quanto riguarda la presenza di Lavatrici nei mezzi delle f.o. purtroppo e l’esistenza dei bandi europei, Che in Italia seguiamo come dei pecoroni mentre in francia e germania se ne sbattono e giustamente forniscono solo auto loro……. Ma Che vuoi fare, l’italia e Ben Popolata di Konz Che fanno I paladini dei lavoratori, denigrano I nostri prodotti e son Ben felici che si compri straniero …… Che dire….. I primi Che fottono quelli Che dicono di voler Proteggere….. E va be pur di far torto a marchionne va bene Che gli operai rimangano senza Lavoro….. Viva I Konz

          • ILKönz

            Oh ma andiamo.
            I bandi pubblici di gara funzionano così: l’offerta più vantaggiosa vince.
            Dovresti sapere che il maglionne ha offerto le Giulietta ad un prezzo maggiore di quasi 45€ cadauna rispetto alle Leon. Capirai quindi da te che su interi lotti di veicoli la differenza economica si faccia sentire parecchio!
            Prenditela con l’avidità del tuo idolo, non con quelli come me.

            • umberto

              Lui, o chi per lui, ha sbagliato, chi gode di questi errori e peggio! E poi siamo proprio sicuri che sia stato un errore o qualche buon Figlio di buona donna ha passato i’informazione ai crucchi, sai com’e di venduti c’e ne sono tanti in italia…… 45 euro, sono tanti e pochi …. Quindi e strano Che siamo stato cosi bravi! , sai da chi per far funzionare le lavatrici deve taroccare le centraline bisongna aspettarsi di tutto…. Pero ribadisco, nel condividere Che nei bandi Vince chi offre di meno, e strano Che all’estero non hanno auto italiane…. Siamo Un Europa con il manubrio

              • Paolo Guidi

                Tranquillo il Konz è un paladino di quelle lavatrici e sicuramente ne avrà una di quelle con la centralina taroccata intelligenza elevata al cubo

                • umberto

                  Lo so, in altre occasioni ho avuto modo di discutere con lui, ha un odio costante nei confronti di marchionne, di conseguenza non perde occasione per denigrare tutto cio Che la fiat fa

                  • Paolo Guidi

                    Sì ma che due maroni ma è ottuso ma non ha niente da fare nella vita che rompere gli amenicoli a noi appassionati di Alfa ? Non può iscriversi a un blogger di Volkswagen Bmw o similari è penoso oltre che offensivo .

                    • umberto

                      Questa e proprio una Bella domanda, probabilmente gli piace sentirsi al centro dell’attenzione e logicamente questo lo puo ottenere solo criticando! Se andasse su un blog delle lavatrici da lui tanto amate non potrebbe criticare e quindi non se Lo filerebbe nessuno! Per quanto riguarda il Lavoro svolto da marchionne sono pienamente Concorde con te……

                    • Paolo Guidi

                      Ciao Umberto ti sei letto e guardato i video sulle prove in pista delle varie testate giornalistiche che hanno guidato in pista al Balocco le varie versioni e sono unanimemente concordi che la Giulia è un auto pazzesca e decisamente Premium non vedo l’ora che arrivi il porte aperte per toccarla e provarla in strada a proposito che fine a fatto il Konz è stramazzato per terra !! Non può più parlare male della nostra Alfa e del maglionato pensa che sfiga … pardon mi correggo che SFIGATO

                    • umberto

                      Ciao Paolo, si in effetti tutti i pareri sono più che positivi e questo è un ottimo risultato! Anche io aspetto di poterla vedere da vicino, ma ancora di più aspetto di poterla mettere in garage! Il konz non ha ancora capito che le proprie opinioni si esprimono con il rispetto degli altri.

                    • Paolo Guidi

                      Sì in effetti sto aspettando anche io il porte aperte di fine mese purtroppo non.per metterla in garage come te ma comunque poterla ammirare da appassionato alfista quale sono , porterò un amico che non deve comprare Mercedes cla ma una bella e fiammante Giulia spero di riuscire nell’intento Riguardo al Konz purtroppo è vero non so quanti anni possa avere ma ho il sospetto che sia piuttosto giovane di sicuro è sbagliato offendere come ha fatto lui nei miei confronti ma va beh se si diverte così lasciamolo nel suo brodo c’è né faremo una ragione dove vivi di bello ?

                    • umberto

                      è dal 1997 che aspetto di guidare un’Alfa a trazione posteriore tutti i giorni, quindi se tutto va bene entro l’anno me la compro.
                      Le mercedes sono ottime auto, ben rifinite e che vanno decisamente bene….. ma l’Alfa è un altra cosa.
                      Anche io penso che il Konz sia giovane, ma le piante bisogna metterle dritte da giovani! dopodiché dato che il mio livello di sopportazione è abbastanza alto per un po’ faccio finta di niente, poi chiarisco la situazione!

                    • Paolo Guidi

                      Sì vanno bene, insomma anche la Mercedes non è più quella di una volta te lo posso garantire quando passi su strade sconnesse non è irreprensibile viaggiare viaggia ma lAlfa viaggia diversamente L’assetto poi per tenere tiene ma con lAlfa è un’altra musica cioè quello che ho fatto con le mie Alfa non riuscirei a farlo con nessuna altra macchina sarà una fissa ma nella realtà poi è così e comunque mi manca tantissimo oh ma il Konz si è zittito è sparito forse leggendo dei pareri unanimi della stampa specializzata dove tutti tessono le lodi dell’ Alfona si starà rotolando nel dolore atroce di non poter più sparlare di niente e nessuno neppure di Marchionne che sfiga anzi che SFIGATO

                    • umberto

                      L’Alfa ha sempre avuto qualità dinamiche e motoristiche decisamente superiori alle straniere, dopodiché indubbiamente le qualità costruttive, soprattutto della Mercedes, delle straniere erano migliori.
                      La cosa divertente è che oggi le macchine del gruppo fiat sono notevolmente migliorate a livello di qualità costruttiva, mentre di contro le straniere sono peggiorate parecchio!
                      Il Konz si ricarica e torna…….. fa un po’ di copia incolla, legge quattro stupidate di invasati contrari al “padrone” e poi cerca di fare un riassunto, solo che come tutti quelli che riassumono ma non sanno fa confusione!….. è folcloristico

                  • Paolo Guidi

                    Come si può criticare l’operato di Marchionne ha fatto un capolavoro ha risollevato un’azienda profondamente in crisi è riuscito in una fusione a cui nessuno dava credito sta realizzando un progetto in Alfa che la riporterà in alto dove merita di stare questi fenomeni continuano a sputare veleno e fango ma perché se sono così bravi non vanno loro a fare quello che il maglioncino come lo chiamano i suoi detrattori fa in maniera eccellente da qualche anno e sono i numeri a dargli ragione non le baggianate di questi quattro cialtroni che non sono altro .

        • umberto

          Devo correggere, proprio ieri una bella Bmw nuova nuova della stradale sul Carroattrezzi, è passata ad andare in su con le sue ruote e dopo….. In panne.. Fanno la stessa fine delle Subaru, cariole sono e cariole restano….. Vedrai che adesso gli inseguimenti li fanno con il Carroattrezzi, altro che le pernacchie dei malviventi, con ste cariole di Bmw non si accorgono neanche che li stanno inseguendo!
          È stato un piacere…. Meglio che una coppa di gelato!!!!! Ed è solo l’inizio, vedrai come saranno contenti i Carroattrezzi!!!! Lavoro assicurato, anche se sarebbe un lavoro più adatto per i compattatori…..

  • ci sono bimbiduri che nn capiscono mi sa….