Nelle scorse ore sul web si è parlato sempre di più di Alfa Romeo Giulia. Il motivo è facile intuirlo, da domani 3 maggio 2016, la nuova berlina del Biscione sarà ordinabile con prezzi a partire da 35.500 euro. Oggi vi segnaliamo che su Facebook sono state mostrate dalla pagina ‘Alfa Romeo Project 952’ alcune immagini del libretto di uso e manutenzione di Alfa Romeo Giulia nelle versioni turbo diesel 2.2 Jtdm da 150 e 180 cavalli. Si tratta di fotografie che mostrano alcuni dati tecnici delle nuove vetture, che rappresentano una conferma ufficiale di alcune caratteristiche tecniche di cui si parlava da tempo. In particolare saltano subito all’occhio le velocità massime dichiarate. Queste dovrebbero essere di 220 chilometri orari per quanto riguarda la versione da 150 cavalli, mentre di 230 per quella da 180 cavalli.

I consumi medi e le dimensioni di Alfa Romeo Giulia

Altro dato molto interessante che emerge dalle immagini del libretto di uso e manutenzione di Alfa Romeo Giulia 2.2 Jtdm da 150 e 180 cavalli, sono i consumi medi. Questi, a quanto pare, saranno uguali per entrambe le versioni di Giulia. In base a quanto scritto, la nuova Alfa Romeo Giulia almeno per quanto riguarda queste versioni avrebbe consumi di tutto rispetto. La nuova berlina di segmento ‘D’ infatti consumerebbe sulla carta appena 5,3 litri per 100 chilometri di percorso urbano, 3,5 in percorso extraurbano e 4,2 in ciclo combinato. Si tratta di dati che almeno sulla carta pongono la Giulia al vertice della sua categoria o quasi.

Un’altra immagine del medesimo libretto, mostra le dimensioni di tutto rispetto della nuova vettura con cui il Biscione tenterà la scalata al segmento premium del mercato auto a discapito delle rivali tedesche di Audi, Bmw e Mercedes.Per quanto riguarda le dimensioni, le attenzioni dei fan del Biscione sono stati attirate da un particolare e cioè che la nuova Alfa Romeo Giulia misura in larghezza la bellezza di 186 cm.

Il 5 maggio Alfa Romeo Giulia Carabinieri presentata ufficialmente

Infine a margine di questa notizia vi segnaliamo che poco fa ‘Alfa Romeo Project 952’ ha pure comunicato che il prossimo 5 maggio alle ore 12 dal parco del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, alla presenza del Comandante Generale Tullio Del Sette, del Presidente del gruppo Fiat Chrysler Automobiles, John Elkann, dell’Amministratore Delegato Sergio Marchionne, del COO della Regione EMEA Alfredo Altavilla, e dei vertici dello Stato Maggiore dei Carabinieri,  avverrà la diretta streaming della presentazione dei due modelli di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio con livrea istituzionale, di cui nei giorni scorsi vi abbiamo mostrato un’immagine in anteprima.