Fiat Tipo 5 porte e Station Wagon: la gamma è completa

Fiat Tipo Station Wagon

Fiat Tipo 5 porte e Station Wagon sono due delle novità più importanti che la principale casa automobilistica italiana sta sviluppando in questo 2016. Lo ha detto lo stesso numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, l’amministratore delegato Sergio Marchionne, che nella giornata di oggi ha voluto dare il suo incoraggiamento all’imminente esordio di questi due veicoli nel mondo dei motori. Fiat ha presentato a Torino le due nuove varianti della Tipo, il tutto è avvenuto alla presenza del numero uno del gruppo italo americano. Il Ceo di Fca non ha invece voluto accennare nulla sulla questione relativa all’accordo tra Fiat e Google, l’altro importante argomento che sta tenendo banco negli ultimi giorni per quanto concerne la questione relativa allo sviluppo della tecnologia per la guida autonoma. Tornando alla Tipo, con queste due vetture si completa la famiglia di questo nuovo veicolo del celebre brand di Fca. 

Fiat Tipo 5 porte e Station Wagon: obiettivo nuovo ‘boom’ di vendite

Ricordiamo che Fiat Tipo 5 porte e Station Wagon sono state presentate in anteprima lo scorso 1 marzo 2016 al Salone dell’automobile di Ginevra. La prima che arriverà sul mercato, sarà proprio la 5 porte che andrà a prendere il posto di un celebre veicolo che ha fatto la storia nel recente passato dell’azienda di Torino: Fiat Bravo. Questo modello sarà proposto sul mercato al prezzo lancio di 12.750 euro a fronte di un prezzo di listino di 15.900 euro nella versione a benzina. Si tenta dunque un’operazione simile a quella già realizzata con successo con la  versione a 3 volumi di Fiat Tipo, le cui vendite infatti sono andate a gonfie vele. Basti pensare che nel giro di pochi mesi, nei paesi dell’Area Emea, dove la vettura è stata commercializzata, sono state vendute già oltre 22 mila esemplari. 

Fiat Tipo 5 porte e Station Wagon

Ricordiamo che anche Fiat Tipo 5 porte e Station Wagon, al pari della versione a 3 volumi arrivata sul mercato lo scorso mese di dicembre, sono prodotte in Turchia presso gli stabilimenti di Tofas, azienda controllata da Fiat Chrysler Automobiles. Questi due modelli con cui si completa la gamma di Fiat Tipo sono stati disegnati presso il Centro Stile di Torino.  Sergio Marchionne a margine della presentazione di oggi a Torino ha voluto anche aggiungere che si tratta del grande ritorno di Fiat nel segmento delle vetture medio compatte, con una proposta che va dritta al cuore del mercato, grazie a una gamma semplice ma completa che risponde alle esigenze dei clienti.  le versioni 4 porte, 5 porte e Station Wagon di Fiat Tipo sono già ordinabili presso gli show room del nostro paese con una dotazione di serie particolarmente ampia.