Dopo i rumors dei giorni scorsi, arrivano nella giornata di oggi le prime conferme in merito all’accordo tra Alphabet, il colosso della tecnologia alle spalle di Google, ed FCA per la realizzazione della prima autovettura a guida autonoma. La trattativa, fortemente voluta dall’amministratore delegato del gruppo italo-americano Sergio Marchionne, è stata piuttosto lunga e si è sviluppata ben lontana dai riflettori dei media. L’accordo stretto tra Alphabet ed FCA sarà rivelato, con ogni probabilità, nel corso della prossima settimana.

In attesa di ulteriori dettagli tecnici, possiamo già confermare che FCA affiancherà Google nello sviluppo della sua prima auto a guida autonoma, frutto diretto del progetto Google Car Project nato nel 2009 con l’obiettivo di rendere concreta l’idea di un’auto in grado di guidare da sola. Google curerà tutto il comparto software della nuova automobile che sarà realizzata direttamente da FCA. Le due aziende integreranno le loro conoscenze e capacità per dar vita ad un progetto estremamente ambizioso che, nel giro di alcuni anni (si parla di circa 5 anni), dovrebbe dar vita ad una prima auto a guida autonoma.

Google, negli ultimi mesi, ha testato in diverse occasioni dei primi prototipi di “Google Car” a guida autonoma e potrà beneficiare del supporto di FCA nella creazione di progetti concreti in grado di affrontare le strade pubbliche nel corso del prossimo futuro. D’altra parte, l’idea di integrare il mondo dell’auto con altri settori tecnologici è un obiettivo dichiarato di Sergio Marchionne che, in diverse occasioni, ha evidenziato la necessità da parte dell’industria automotive di evolversi e di avvicinarsi al massimo ad altre tecnologie.

Le tecnologie sviluppate da Google e FCA potrebbero, in futuro, debuttare su diversi modelli del gruppo italo-americano. Come confermato in passato da Harald Wester, numero uno di casa Alfa Romeo, anche il marchio italiano, nel corso dei prossimi anni, potrà contare su sistemi di guida autonoma in grado di affiancare, in alcuni momenti, il pilota. Come anticipato anche in precedenza, le tempistiche precise per ora non sono ancora note. Per il momento, quindi, non ci resta che attendere l’ufficializzazione di questo nuovo accordo stilato da FCA ed Alphabet per valutare tutti i dettagli di questo progetto quanto mai ambizioso. Continuate, quindi, a seguirci con attenzione anche nel corso dei prossimi giorni e per tutta la prossima settimana per tutti gli aggiornamenti sull’accordo di FCA con Alphabet per lo sviluppo delle auto a guida autonoma.

  • lionking

    Questa non me l’aspettavo. Complimenti mi sembra una buonissima cosa!

  • don vito

    Sergio e un vero mago…

  • Alessandro

    Bel colpo…