Torna anche questa domenica il nostro tradizionale appuntamento con le migliori notizie della settimana (18-24 aprile) relative al mondo Alfa Romeo ed ai vari marchi del gruppo FCA. In questi giorni, dopo la delusione per il mancato debutto in concessionaria dell’Alfa Romeo Giulia, non sono mancate di certo news ed indiscrezioni sulla stessa berlina e sulle future produzioni del marchio italiano oramai pronto ad avviare il suo piano di rilancio internazionale.

Come al solito, vi ricordiamo che per consultare le news complete pubblicate in questi giorni su ClubAlfa.it è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo. Per tutte le prossime novità su Alfa Romeo e tutti i brand del gruppo FCA vi ricordiamo di seguirci anche su Facebook e su Twitter

Alfa Romeo

Dopo la mancata apertura degli ordini, arriva la notizia della produzione del primo esemplare di Alfa Romeo Giulia che sarà consegnato ad un fortunato cliente nel corso dei prossimi giorni. Nel frattempo, emergono nuove indiscrezioni in merito ai prezzi di alcune varianti della Giulia benzina e diesel. 

Nuove foto da Arese ci mostrano qualche dettaglio ulteriore in merito alla berlina. Un esemplare della Giulia Quadrifoglio, inoltre, sarà consegnato ai Carabinieri entrando a far parte della flotta delle forze armate proseguendo così la storica tradizione di Alfa Romeo. Il debutto in concessionaria dell’Alfa Romeo Giulia dovrebbe essere rimandato al 10 di maggio mentre un primo porte aperte potrebbe essere organizzato per la fine del mese di maggio.

La nuova Giulia è, in questi giorni, la base di partenza di due nuovi render, uno dedicato al nuovo SUV Alfa Romeo Stelvio ed un secondo che ci mostra una possibile Alfa Romeo Spider.  Un nuovo render ci anticipa, inoltre, l’Alfa Romeo 6C. Intanto, Marchionne torna a parlare del futuro di Alfa Romeo in Formula 1

Alfa Romeo Giulia

Fiat

In questa settimana, Fiat amplia la gamma della sua Fiat Tipo 5 porte con l’introduzione in listino del nuovo motore 1.3 MultiJet II da 95 CV. Si tratta della stessa unità che troviamo anche nella gamma della Tipo 4 porte. Il motore diventa la nuova proposta entry level della gamma diesel della Tipo 5 porte affiancandosi al più potente 1.6 MultiJet II da 120 CV.

Nel frattempo arrivano nuove foto spia della prossima generazione della Fiat Punto che, come emerso già nelle scorse settimane, sarà realizzata partendo dalla stessa piattaforma su cui Fiat ha dato vita alla gamma Fiat Tipo (4 porte, 5 porte e station wagon). 

In casa Fiat, inoltre, continuano i lavori di sviluppo della 500XL, il C-SUV che andrà ad ampliare la gamma del brand 500 e dovrebbe fare il suo debutto ufficiale nel corso del 2018.

Fiat Tipo 5 porte (4)

Maserati

A fine 2016 Maserati terminerà la produzione di modelli (GranTurismo e GranCabrio) a Modena. Il futuro dello stabilimento potrebbe però registrare una sorpresa. A Modena, infatti, Maserati potrebbe produrre, dal 2018, la nuova Maserati Alfieri, versione di serie della concept car presentata per celebrare il centenario del marchio.

Maserati Alfieri

FCA

In casa FCA registriamo l’interesse di Marchionne verso la Tesla Model 3, la nuova vettura elettrica che, in caso di successo commerciale, potrebbe spingere l’amministratore delegato del gruppo ad investire, in misura consistente, nel mercato delle auto a zero emissioni. 

Jeep

Il marchio Jeep ha chiuso un primo trimestre del 2016 da record in tutti i principali mercati internazionali. Se il trend di crescita continuerà, quest’anno sarà un anno da record per Jeep che avvicinerà sempre di più il target di vendita fissato dal piano industriale per il 2018.

Nel frattempo, FCA dà il via alla produzione della Jeep Renegade in Cina. La versione cinese del crossover compatto di casa Jeep debutterà tra pochi giorni al Salone di Pechino 2016.