Tutto come previsto. I dati di vendita del primo trimestre del 2016 confermano il trend di crescita del 2015 per Jeep che si appresta a vivere un altro anno da assoluta protagonista del mercato delle quattro ruote che, con ogni probabilità, si chiuderà con un nuovo record di vendite che permetterà al brand di avvicinare, considerevolmente, il target di 2 milioni di unità vendute all’anno in tutto il mondo fissato per il 2018. Dopo aver chiuso il 2015 con un totale record di  1.237.583 unità vendute in tutto il mondo (+22% rispetto al 2014), Jeep si prepara a realizzare un nuovo record storico. I dati del primo trimestre dell’anno in tutti i mercati internazionali sono eccellenti e il trend di crescita del marchio è destinato a continuare.

Negli USA, principale mercato di Jeep, il Q1 del 2016 si è chiuso con un totale di 209,597 unità vendute ed una crescita percentuale del +17.3%. Di questo passo, se la crescita resterà costante anche nel corso dei prossimi mesi, Jeep potrebbe superare il target del milione di unità vendute negli USA del 2017. A spingere la crescita di Jeep nel mercato di casa è la novità assoluta Jeep Renegade che ha permesso al brand di debuttare in un segmento di mercato nuovo che sta fruttando ottimi risultati (22 mila unità vendute nel trimestre). Ricordiamo che la Renegade nordamericana viene prodotta in Italia, nello stabilimento di Melfi. A contribuire alla crescita di Jeep in Nord America è anche il mercato canadese dove il brand ha appena chiuso il miglior mese di marzo di sempre. In Europa, dove l’obiettivo è fissato in 200 mila unità all’anno entro il 2018, Jeep continua il suo programma di crescita con un totale di 26.406 unità vendute ed una crescita percentuale del +23% rispetto ai dati del primo trimestre del 2015. Anche in questo caso, con una crescita del 42% rispetto allo scorso anno, è la Renegade a spingere le vendite di Jeep.

jeep cherokee

Il brand americano per completare il suo programma d’espansione punta forte sul mercato cinese dove dalla fine del 2015 produce e distribuisce la Jeep Cherokee. Nel primo trimestre del 2016, il SUV di casa Jeep ha già raggiunto quota 23.293 unità vendute e sarà presto affiancato dalla Renegade, la cui produzione è iniziata nei giorni scorsi. La versione cinese del crossover sarà presentata ufficialmente tra pochi giorni al Salone dell’auto di Pechino 2016. 

Grazie alla crescita combinata di tutti questi mercati, Jeep potrebbe avvicinare il target di 1.5 milioni di unità vendute nel solo 2016 in modo da compiere un importante passo in avanti per il successo del piano industriale con scadenza 2018. Continuate, quindi, a seguirci con attenzione per tutti gli aggiornamenti legati alle vendite di Jeep.