Il mercato dell’auto europeo ha chiuso il primo trimestre del 2016 con un buon +8.1%, un dato che evidenzia un trend di crescita oramai consolidato che viene sfruttato, solo in parte, dal marchio Alfa Romeo. Al termine dei primi tre mesi del 2016, infatti, Alfa Romeo ha venduto in Europa un totale di 15.993 unità (più della metà vendute in Italia) registrando una crescita percentuale, rispetto al primo trimestre del 2015, del +6.7%. A marzo, le vendite di Alfa Romeo in Europa hanno fatto registrare una leggerissima crescita pari al +0.8%. La quota di mercato alla fine del primo trimestre per Alfa Romeo è pari allo 0.4%.

A garantire la crescita del marchio Alfa Romeo in Europa è, naturalmente, il mercato italiano dove il brand registra un primo trimestre positivo che si chiude con un discreto +4.9%. Alfa Romeo registra buoni risultati anche in Germania, con vendite in crescita del 5.3%, in Francia, con una crescita del +12.2%, e nel Regno Unito, +5.6%. I risultati ottenuti da Alfa nel primo trimestre in Europa fanno ben sperare in vista del secondo trimestre e, più in generale, dei prossimi nove mesi del 2016. Tra poche ore farà il suo debutto ufficiale sul mercato la nuova Alfa Romeo Giulia che avrà il compito di garantire un netto passo in avanti in termini di unità vendute per il marchio italiano.

Al momento, a trainare le vendite di Alfa Romeo è soltanto la Giulietta che, come ufficializzato da FCA in queste ore (i dati precisi di vendita non sono ancora disponibili), ha chiuso il primo trimestre del 2016 in Europa con una crescita del +8.9%. Il debutto sul mercato della Nuova Giulietta, il restyling presentato ufficialmente a fine febbraio e disponibile sul mercato da marzo, potrebbe contribuire all’incremento delle vendite della segmento C nel corso del 2016. Ricordiamo, inoltre, che dal prossimo giugno debutterà in Italia anche la Nuova MiTo presentata al Salone di Ginevra. Per il momento, quindi, non ci resta che attendere l’avvio della piena commercializzazione dell’Alfa Romeo Giulia per avere un’idea più chiara in merito alle reali potenzialità di crescita del medio-lungo periodo del marchio italiano in Europa. Continuate a seguirci anche nel corso delle prossime settimane per tutti gli aggiornamenti in merito alle vendite di Alfa Romeo in Italia ed in Europa.

  • beppedelp

    E pure senza la Giulia. Adesso aspettiamo i dati con la Giulia 😉

  • don vito

    Dove sono i prezzi della Giulia???