Dopo la presentazione ufficiale avvenuta ad inizio marzo al Salone di Ginevra 2016, il nuovo Maserati Levante, il progetto più importante per il futuro del marchio, si appresta a fare il suo debutto ufficiale sul mercato italiano. Gli ordini apriranno, ufficialmente, nel corso del mese di maggio ma, in queste ore, Maserati ha già diffuso il listino prezzi completo e definitivo con cui il suo nuovo SUV si presenterà negli showroom italiani del brand.

Come noto, il nuovo Maserati Levante sarà disponibile sia in versione benzina, con il V6 3.0 Biturbo da 350 CV 0 430 CV, che in versione Diesel, con il motore 3.0 V6 da 250 (per il mercato italiano) o 275 CV. Il listino del nuovo SUV di casa Maserati partirà da 73.417 Euro per la versione base a gasolio e da 91.358 Euro per il modello base con motore benzina. Per tutte le varianti del Levante presenti in listino troviamo il sistema di trazione integrale Q4, il cambio automatico ZF a otto marce e le sospensioni pneumatiche con ammortizzatori Skyhook.

Maserati Levante: Dotazione di serie

Naturalmente, la dotazione di serie del nuovo Maserati Levante sarà piuttosto ricca. Il modello Diesel include, di serie, i cerchi in lega da 18 pollici, i fari bi-Xenon ed i fari a LED posteriori, il climatizzatore bizona, i rivestimenti in pelle, il nuovo sistema di infotainment Maserati Touch Control Pulus (con display touch da 8.4 pollici di diagonale compatibile sia con Android Auto che Apple Carplay), il sistema audio con otto diffusori, il sedile lato guida con regolazione elettrica, il portellone elettrico ed il sistema Maserati Active Sound integrato negli scarichi. Per i clienti che sceglieranno la versione benzina con motore da 430 CV del nuovo Levante (denominata ufficialmente Levante S), di serie, troviamo anche i cerchi in lega da 19 pollici, l’impianto frenante maggiorato Dual Cast che monta dischi anteriori da 380 mm.

Maserati Levante: Gli optional

Per quanto riguarda gli optional, inoltre, il nuovo Maserati Levante potrà contare su di una gamma davvero ricca in cui spiccano i cerchi in lega sino a 21 pollici (con prezzi che possono raggiungere i 4.613 Euro), il tetto elettrico (1.538 Euro) e le tinte speciali (sino a 1.210 Euro). Ad arricchire le offerte per i clienti Maserati troviamo anche il Business Pack Plus (2.563 Euro) che include il Bluetooth, il sistema di navigazione, i sensori di parcheggio e sedili anteriori riscaldati e il Driving Assistance Pack Plus (3.793 Euro)che arricchisce la dotazione con il Cruise Control adattivo e funzione Stop&Go, l’Anticollisione frontale, il Blind Spot Alert, il segnalatore del cambio corsia e la telecamera a 360 gradi. Completano la gamma degli optional altri elementi estremamente interessanti, oltre che costosi, come gli interni Zegna Edition (5.536 Euro), l’impianto audio Bowers and Wilkins con 17 diffusori (4.270 Euro), il climatizzatore quadri-zona (3.050 Euro), i sediolini posteriori riscaldabili (810 Euro) ed i rivestimenti di pelle traforata (3.445 Euro).

Questi saranno i prezzi con cui il nuovo SUV si presenterà in Italia. Il successo del nuovo Maserati Levante, su scala internazionale e soprattutto al di fuori dei confini europei, sarà fondamentale per tutto il brand che continua a rincorrere il target di vendita di 70 mila unità all’anno da raggiungere entro il 2018.