Torna anche questa settimana il nostro tradizionale appuntamento con le migliori notizie degli ultimi sette giorni (lunedì 4 – domenica 10 aprile) relative al mondo Alfa Romeo ed ai vari brand del gruppo FCA. Questa settimana è stata, sicuramente, molto intensa, con tante notizie interessanti che hanno contributo ad attenuare l’attesa per il debutto in concessionaria della nuova Alfa Romeo Giulia, ordinabile dal prossimo 15 di aprile.

Per accedere alle news complete pubblicate su ClubAlfa.it sarà sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo. Per tutte le prossime novità su Alfa Romeo e tutti i brand del gruppo FCA vi ricordiamo di seguirci anche su Facebook e su Twitter

Alfa Romeo

Uno dei protagonisti assoluti della settimana di casa Alfa Romeo è il futuro D-SUV su base Giulia che debutterà entro fine anno con il nome, non ancora confermato, di Alfa Romeo Stelvio. Il secondo modello del piano industriale di Alfa Romeo è protagonista in questi giorni di nuove foto spia con i primi muletti dotati di carrozzeria definitiva. 

A rendere ancora più interessante l’attesa per il debutto del nuovo Alfa Romeo Stelvio, la cui prima apparizione in pubblico è fissata per l’ultimo trimestre del 2016, ci pensano nuovi render che provano ad anticipare il design definitivo del SUV. 

Tra le novità della settimana, segnaliamo le dichiarazioni del numero uno di Alfa Romeo Harald Wester che apre le porte all’ibrido ed alla guida autonoma per il futuro del marchio italiano. Nel frattempo, nuove voci dal circus della Formula 1 ipotizzano un ritorno di Alfa Romeo nel campionato accanto alla scuderia Sauber, in grosse difficoltà economiche.

Fiat

Settimana di importanti promozione in casa Fiat dove registriamo il debutto della Fiat Tipo 5 porte in offerta lancio a partire da 12.750 Euro sino al 30 aprile e la nuova campagna promozionale dedicata alla Fiat Punto disponibile al prezzo di 4.800 Euro per due anni.

La gamma della Fiat Tipo 5 porte registra anche il debutto della versione Business con cui Fiat proverà a ritagliarsi uno spazio importante all’interno del mercato delle flotte e dei professionisti.

Nel frattempo, segnaliamo l’arrivo di nuovi rumors legati alla nuova generazione della Fiat Punto, in arrivo probabilmente nel 2017, che si caratterizzerà come una vera World Car che proverà ad incrementare il mercato di Fiat in Europa, Sud America ed in alcuni paesi asiatici, India in primiis.

Maserati

In casa Maserati, in attesa del debutto del SUV Levante, c’è grossa incertezza sul futuro. L’azienda ha infatti confermato l’interruzione della produzione di veicoli del Tridente (GranTurismo e GranCabrio) negli stabilimenti di Modena dove resta in produzione solo l’Alfa Romeo 4C.

Nel corso dei prossimi mesi, inoltre, Maserati presenterà gli attesi restyling di Ghibli e Quattroporte che avranno il compito di rilanciare le vendite delle due berline in tutto il mondo.

FCA

Per FCA, in questi giorni registriamo l’arrivo di ottimi risultati di vendita negli USA con un primo trimestre che si è chiuso con una crescita del +8.9%. Da segnalare il forte calo del marchio Fiat oltreoceano nonostante la presenza in gamma della “novità” 500X.

Il gruppo italo-americano ha anche annunciato l’avvio di un maxi-investimento da 500 miliardi di dollari per lo stabilimento argentino di Cordoba dove potrebbe essere prodotta la nuova generazione della Punto in versione sudamericana. In Sud America, nel frattempo FCA continua ad avere grosse difficoltà, in particolare in Brasile dove le vendite hanno registrato un brusco calo. 

Jeep

Jeep, in questi giorni, ha annunciato una serie di importanti novità per la sua best-seller europa Jeep Renegade. Il crossover prodotto a Melfi debutta sul mercato in versione Business e registra diverse novità per i vari allestimenti. 

  • don vito

    500 milioni…..no miliardi.