Jeep Grand Cherokee Trailhawk e Summit: Debutto al Salone di New York 2016

di -

In occasione dell’edizione 2016 del Salone di New York, al via in queste ore, Jeep rinnova la gamma della sua ammiraglia Jeep Grand Cherokee presentando le nuove versioni Trailhawk, variante pensata per l’off-road già svelata da alcune immagini nei giorni scorsi, e Summit, la versione del SUV che esalta lusso ed eleganza senza abbandonare il tipico carattere delle produzioni Jeep. Le nuove Grand Cherokee Trailhawk e Summit presentano diversi punti di contatto sebbene si rivolgano a due tipologie di clienti completamente differenti. Entrambe le varianti del SUV di casa Jeep arriveranno sul mercato USA, a partire dalla prossima estate, con i motori  V6 3.6 e V8 Hemi 5.7 benzina e con il il V6 3.0 EcoDiesel. Per il momento Jeep non ha confermato ancora il debutto in Europa di queste due novità. Maggiori dettagli in tal senso potrebbero emergere nel corso dei prossimi mesi.

Jeep Grand Cherokee Trailhawk

La nuova Jeep Grand Cherokee Trailhawk si presenta con un aspetto decisamente robusto, con un’ampia fascia frontale a sette feritoie che ha debuttato, in precedenza, sulla versione speciale 75th Anniversary del SUV. La nuova variante della Gran Cherokee presenta, inoltre un gancio da traino posteriore ed due ganci frontali, cerchi in lega da 18 pollici di serie o, su richiesta, cerchi da 20 pollici con pneumatici off-road realizzati da Goodyear che permetteranno di massimizzare le performance in ogni condizione stradale. All’interno dell’abitacolo troviamo il rinnovato sistema di infotainment Uconnect, con display da 8.4 pollici che può contare su di una serie di impostazioni specifiche per i tratti off-road. Gli interni sono realizzati in colore nero con dettagli in rosso e rivestimenti in pelle con sezioni in pelle scamosciata per i sedili sportivi. Dal punto di vista tecnico troviamo l’immancabile ed essenziale, per questo genere di veicolo, sistema di trazione integrale Quadra-Drive di seconda generazione con differenziale autobloccante elettronico e nuove sospensioni pneumatiche Quadra Lift studiate per i tratti fuoristrada.

Jeep Grand Cherokee  Trailhawk

Jeep Grand Cherokee Summit

La nuova versione della Jeep Grand Cherokee Summit è la seconda novità presentata da Jeep a New York, La vettura presenta nuovi cerchi in lega da 20 pollici, fendinebbia a led ed un nuovo design per la fascia anteriore. All’interno dell’abitacolo, invece, trova spazio il nuovo nuovo impianto audio Harman Kardon da 825 watt con 19 altoparlanti e tre subwoofer, rivestimenti in pelle Laguna, disponibile nelle colorazioni Black, Brown, Dark Sienna Brown e la variante bicolore Indigo-Sky Gray. Nella dotazione troviamo anche i sistemi Active Noise Cancellation, il Blind Spot Detection, il Forward Collision Warning, l’Adaptive Cruise Control, il nuovo Lane Departure Warning e l’inedito Park Assist. Dal punto di vista tecnico, la nuova Jeep Grand Cherokee Summit propone lo stesso sistema di trazione integrale Quadra-Drive II ed il sistema di sospensioni Quadra Lift che troviamo sulla Trailhawk.

Jeep Grand Cherokee  Summit

Di seguito vi proponiamo il video ufficiale della presentazione in pubblico delle nuove varianti della Grand Cherokee avvenuta poche ore fa in occasione dell’apertura del Salone di New York. Continuate a seguirci con attenzione anche nel corso delle prossime ore e dei prossimi giorni per tutti gli aggiornamenti legati alle novità in arrivo dal Salone di New York 2016.