Dopo la presentazione in pubblico di inizio marzo al Salone dell’auto di Ginevra, il nuovo Maserati Levante, l’attesissimo SUV del Tridente che arriverà in Europa a partire dal prossimo mese di maggio, fa la sua prima apparizione oltreoceano al Salone di New York 2016 che rappresenta una vetrina importantissima per il nuovo Levante e, più in generale, per Maserati sul mercato nordamericano. Il nuovo Maserati Levante rappresenta il progetto decisivo per la definitiva crescita di Maserati che, sfruttando soprattutto mercati come gli USA e la Cina, punta a raggiungere entro il 2018 la quota di 70 mila unità vendute all’anno. Il Levante, come noto, dovrebbe assestarsi, già dal 2017, su di una quota di unità prodotte all’anno pari a circa 20-25 mila.

Negli USA, il nuovo Maserati Levante sarà commercializzato in due differenti varianti. Il modello base, che sarà disponibile al prezzo di 72 mila dollari per i clienti statunitensi, monta il motore V6 3.0 litri sovralimentato da 345 CV in grado di coprire il tratto 0-96 miglia orarie in 5.8 secondi. Sul mercato, il SUV sarà disponibile anche nella variante Levante S con motore V6 3.0 litri sovralimentato da 424 CV (0-96 miglia orarie in 5 secondi) che potrà essere acquistato al prezzo di 83 mila dollari. A differenza di quanto avviene in Europa, negli USA ed in Canada Maserati non porterà il Levante Diesel, la versione entry level del nuovo SUV di casa Maserati, dotata di motore V6 3.0 da 275 CV (in Italia depotenziato a 250 CV) che, invece, sarà disponibile da maggio in Italia al prezzo di 72 mila Euro.

La dotazione del Maserati Levante in versione USA comprende il sistema di infotaiment con display da 8.4 pollici e 8 speaker, climatizzatore bizona e volante regolabile elettricamente. In listino troviamo, inoltre, un gran numero di colorazioni per la carrozzeria ed i pacchetti speciali Zegna Edition e Luxury che permetteranno ai clienti più esigenti di personalizzare ulteriormente il SUV con contenuti esclusivi.

Come detto in precedenza, il nuovo Levante giocherà un ruolo fondamentale nella crescita di Maserati nel corso dei prossimi anni, in particolare negli USA, primo mercato del marchio italiano. Il SUV, oltreoceano, sarà ordinabile a partire dalla fine del mese di agosto con le prime consegne che dovrebbero arrivare in autunno. Continuate, quindi, a seguirci con attenzione per tutte gli aggiornamenti legati alle novità in arrivo dal Salone di New York 2016.