Alfa Romeo e Jeep arriva l’usato esclusivo “Selected4U”

Alfa Romeo e Jeep arriva l'usato esclusivo “Selected4U”

Saranno ben 160 i controlli tecnici, una garanzia di minimo 24 mesi, assistenza stradale. È il nuovo super usato targato Alfa e JeepSelected4U”.

 “Selected4U” super usato garantito

È partito l’esclusivo super usato Alfa Romeo e Jeep, capace di assicurare il migliore usato dei due brand.

Il suo nome è “SELECTED4U”. Promette 160 controlli tecnici, offre una garanzia di almeno 24 mesi e include perfino l’assistenza stradale. Un “trattamento di lusso”.

Fra i 160 controlli tecnici viene anche garantita l’attestazione del chilometraggio. Un programma in cui saranno incluse soltanto le vetture con un massimo 130.000 km e con una età di 6 anni dalla prima immatricolazione.

Garanzia Usato Alfa e Jeep

Per quanto riguarda alcune delle peculiarità del nuovo programma usato selezionato targato Alfa e Jeep, segnaliamo il chilometraggio illimitato e il servizio di assistenza stradale valido in tutta Europa.

Scegliere di acquistare una vettura certificata “SELECTED4U” permetterà al cliente di usufruire di un Check Up gratuito entro il primo anno dall’acquisto e fino ad un massimo di 10.000 km percorsi.

Previste inoltre una serie di agevolazioni finanziarie mentre per i SUV del brand Jeep, sarà effettuata l’iscrizione gratuita per un anno al club ufficiale JOG, come avviene per chiunque acquista una nuova vettura.

Tra le altre novità introdotte con il nuovo programma, entro 15 giorni dalla consegna della vettura ed un massimo di 1.000 Km percorsi, al verificarsi di alcune condizioni, sarà possibile per il cliente restituire l’auto e prenderne un’altra di pari valore.

Marchionne conferme Alfa

Il lancio del nuovo usato garantito Alfa e Jeep avviene nel mentre Sergio Marchionne incontra i Sindacati.

Il numero uno di Fca nell’occasione ha confermato l’obiettivo di lanciare sul mercato tutti i nuovi modelli Alfa Romeo entro il 2020.

Conferme sono giunte anche per quanto riguarda il raggiungimento della piena occupazione negli stabilimenti di produzione in Italia entro il 2018.