Mercato auto: Vendite in crescita del +27% in Italia a febbraio, bene FCA (+32%)

di -

Con 172.241 unità vendute, il mercato auto italiano chiude un mese di febbraio eccezionale in cui le vendite di autovetture registrano una crescita percentuale, rispetto al febbraio del 2015, pari al +27.3%. Il dato parziale relativo al 2016 evidenzia ora un totale di 327.963 nuove auto vendute in Italia con una crescita del +22.3% rispetto al periodo gennaio-febbraio 2015. In questo contesto si registra un enorme passo in avanti di FCA che continua a guidare il mercato italiano con una crescita del +32% nel mese di febbraio e del +26% nel calcolo parziale del 2016. 

Se diamo uno sguardo ai dati di vendita dei singoli marchi, evidenziamo la forte crescita di Fiat che registra un ottimo +33.8% nel corso del mese di febbraio che si traduce in una crescita del +26.8% nel dato parziale del 2016. A trainare le vendite di Fiat è la Fiat Panda, sempre più bestseller del gruppo FCA, che migliora del +46% le vendite rispetto allo scorso anno. Bene anche la 500 (+8%) mentre continua il calo della 500L (-9%) le cui vendite vengono ridotte dalla 500X. Continua, inoltre, la crescita di Jeep che chiude il mese di febbraio con un ottimo +47.7% spinta dalle vendite della Jeep Renegade (+66%). Molto bene anche Lancia con la sua Lancia Ypsilon che comanda il segmento B del mercato italiano con un totale di 12.329 unità vendute ed una crescita percentuale, nel bimestre gennaio-febbraio, pari al +22%. Risultati positivi, ma non troppo, per Alfa Romeo che cresce soltanto del +7.8% a febbraio. Nel dato parziale del 2016 le vendite di Alfa Romeo migliorano, rispetto al 2015, del 9.7%. Tutti i dettagli in merito alle vendite del marchio sono disponibili nel nostro speciale d’approfondimento.

Continuate a seguirci anche nel corso delle prossime settimane per tutte le novità legate alle vendite di FCA e dei marchi del gruppo. L’appuntamento è ora fissato per la metà del mese di febbraio con l’arrivo dei dati ufficiali legati al mercato europeo.