Abarth 124 rally: Debutto al Salone di Ginevra 2016

Tra le sorprese dell’edizione 2016 del Salone dell’auto di Ginevra spicca, senza alcun dubbio, la nuova Abarth 124 rally presentata sotto forma di concept car dal brand dello Scorpione che prepara un ritorno nel mondo dei rally ad oltre 40 anni dalla sua ultima gara ufficiale, il Rally di Montecarlo del 1976. La base di partenza del progetto è la nuova Abarth 124 Spider, in arrivo sul mercato a settembre, ma il team di Abarth ha lavorato, con attenzione, per dar vita ad una vettura in grado di massimizzare le sue capacità sportive con un attento bilanciamento delle prestazioni ed una riduzione del peso complessivo. Abarth, inoltre, sottolinea che, per la prima volta, , sono state sviluppate e presentate insieme la vettura stradale e quella da competizione.

Sotto al cofano, la nuova Abarth 124 rally presenta un motore  1800 cm3 bialbero turbo a iniezione diretta in grado di erogare una potenza massima pari a ben 300 CV, disponibili a 6 mila giri, con una curvatura di coppia motrice che viene definita “ottimale”. Il propulsore è affiancato da un cambio sequenziale a 6 marce con shift paddles. Il design sportivo di questo prototipo è esaltato dalla presenza di cerchi sportivi di colore bianco da 18 pollici con pneumatici Michelin e un impianto frenante realizzato da Brembo. Sul frontale spiccano quattro gruppi ottici LED che si incastonano in un design marcatamente sportivo. La vettura presenta anche diversi rinforzi strutturali che si sono resi necessari per ricevere l’omologazione FIA R-GT. La  capote è stata, invece, sostituita da un hard top fisso in materiale composito.

Continuate, quindi, a seguire con attenzione ClubAlfa.it anche nel corso dei prossimi giorni per tutte le novità in arrivo dal Salone dell’auto di Ginevra che aprirà i battenti al pubblico domani.

  • don vito

    Meravigliosa…