,

Marchionne: “Ritorno in F1? Sì, con telaio e motori Alfa Romeo”

Sergio Marchionne in una intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport ha nuovamente parlato di Alfa Romeo in Formula Uno, facendo intendere che il ritorno della Casa di Arese alle corse non è poi così lontano.

Alfa Romeo ritorno Formula Uno

In un prossimo futuro il brand Alfa Romeo tornerà in Formula 1. Il Presidente della Ferrari, Sergio Marchionne, ha rivelato che sono parecchie le possibilità di un ritorno del “Biscione” sui circuiti, visto che il marchio Alfa è sempre stato particolarmente legato alle corse.

Il manager italo-canadese è stato intervistato da Pino Allievi della Gazzetta dello Sport e, alla domanda su un’eventuale ritorno di Alfa in pista, la risposta è stata la seguente: “In un momento di stabilità del gruppo Fca, l’Alfa Romeo per ribadirsi come marchio sportivo può e deve considerare la possibilità di tornare a correre in Formula 1. Come? Probabilmente in collaborazione con la Ferrari, in un classico esempio di un modello da seguire. Alfa Romeo è capace di farsi un telaio, così come è capace di fare i motori“.

Ecco dunque un’altra interessante dichiarazione da parte di Sergio Marchionne.

Molto probabile quindi rivedere, relativamente presto, una Alfa Romeo in F1 con un telaio e una power-unit di produzione propria, il tutto naturalmente in collaborazione  con la Rossa di Maranello.

Marchionne Maserati corse

Un sogno che il presidente della Ferrari sta coltivando da tempo e che potrebbe presto tramutarsi in realtà.

Per quanto riguarda invece l’altro brand  Maserati, il numero uno di FCA non si è sbilanciato ma comunque ha praticamente escluso un suo ingresso in Formula 1.

L’unico dubbio al momento è la presenza contemporanea di Ferrari e Alfa Romeo, due marchi dello stesso gruppo, nel mondiale di Formula Uno, ma forse è ancora troppo presto per parlarne.

Lascia un commento

Loading…