Alfa Romeo Giulietta restyling: Nuove foto spia, poche novità

di -

Dopo il recente avvistamento della nuova MiTo restyling, torna a mostrarsi in pubblico grazie a nuove foto spia la futura Alfa Romeo Giulietta restyling, il nuovo aggiornamento in arrivo per la segmento C di casa Alfa Romeo che dovrebbe fare il suo debutto in pubblico nel corso dell‘edizione 2016 del Salone dell’auto di Ginevra, in programma ad inizio del prossimo mese di marzo, per entrare in fase di commercializzazione, in Italia e poi nel resto d’Europa, nel corso della seguente primavera.Alfa Romeo Giulietta restyling

Le foto spia emerse oggi mettono in mostra quelle che saranno le (poche) novità che porterà con sé la nuova Alfa Romeo Giulietta restyling che, rispetto al modello attualmente sul mercato, potrà contare su di un frontale leggermente rivisto ed ispirato, almeno in parte, al design della nuova Alfa Romeo Giulia che, proprio a Ginevra, debutterà con la gamma completa. I muletti della Giulietta impegnati nei test evidenziano diverse protezioni nella parte frontale dove troveremo un nuovo scudetto, di dimensioni maggiori rispetto all’attuale, paraurti ridisegnati e, probabilmente, piccole novità anche per i gruppi ottici. Un leggero restyling dovrebbe arrivare anche alla parte posteriore della vettura ed, in particolare, ai paraurti. La nuova Alfa Romeo Giulietta restyling, inoltre, si presenterà con alcune novità anche all’interno dell’abitacolo dove, oltre a nuove soluzioni estetiche, troveremo una plancia leggermente rivista che ospiterà la versione più recente del sistema di infotainment Uconnect. Le nuove foto spia non ci mostrano l’interno dell’abitacolo ma, grazie ad alcuni scatti emersi nei mesi scorsi, che mostravano vistose protezioni alla plancia, possiamo immaginare che il look interno della Giulietta restyling sarà leggermente differente rispetto al modello attualmente disponibile in concessionaria. Alfa Romeo Giulietta restyling 1

Per quanto riguarda il comparto tecnico, le novità dovrebbero essere ridotte all’osso. Dopo la recente riduzione della gamma della Giulietta, che ha portato all’uscita dalla produzione della Giulietta Quadrifoglio Verde, appare improbabile il debutto di sostanziali novità tecniche per la segmento C. Stando alle informazioni emerse sino ad ora, ancora da verificare, la nuova Giulietta restyling potrebbe registrare il debutto del cambio Alfa TCT anche sulla motorizzazioni 1.6 JTdm-2 da 120 CV che, al momento, è disponibile unicamente con il cambio manuale. Alfa Romeo Giulietta restyling 4

Alfa Romeo Giulietta restyling, in arrivo anche l’allestimento Veloce?

Con la nuova Alfa Romeo Giulietta restyling potrebbe fare ritorno anche una nuova versione sportiva. Dopo l’uscita di scena del brand Quadrifoglio Verde (in futuro Alfa Romeo utilizzerà il marchio Quadrifoglio soltanto per vetture super sportive come la Giulia Quadrifoglio) la gamma della Giulietta potrebbe registrare il debutto del nuovo allestimento Veloce che, di fatto, diventerebbe la nuova proposta sportiva della segmento C. La possibile Giulietta Veloce potrebbe presentare un nuovo motore turbo benzina in grado di garantire buone prestazioni anche se, difficilmente, rivedremo in gamma il quattro cilindri turbo benzina da 1.75 litri in grado di erogare 240 CV che troviamo sotto al cofano della 4C e che veniva utilizzato anche dalla Giulietta Quadrifoglio Verde.

L’appuntamento con la nuova Alfa Romeo Giulietta restyling è, quindi, programmato per la prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra che, come da tradizione, prenderà il via il prossimo marzo. A Ginevra, Alfa Romeo dovrebbe essere presente con tante novità. Oltre alla Giulietta ed alla MiTo restyling, infatti, il marchio italiano presenterà la gamma completa della Giulia, con tutti i dettagli legati ai motori, agli allestimenti ed ai prezzi di vendita, e la nuova Alfa Romeo 4C Spider 50th Anniversary, la nuova serie speciale che la casa italiana sta realizzando per celebrare i 50 anni della storica Duetto. Continuate, quindi, a seguirci con attenzione anche nel corso dei prossimi giorni per ricevere tutti gli aggiornamenti legati alle novità che Alfa Romeo presenterà a Ginevra. Dalla fiera elvetica dedicata al mondo delle quattro ruote prenderà, di fatto, il via effettivo al programma di crescita di Alfa Romeo in questo 2016 che dovrebbe registrare anche il debutto, a fine anno, del primo SUV del marchio.

  • beppedelp

    Sembra che sia cambiato poco (ma non si vede tanto cosi camuffata), però penso hanno aggiornato il frontale per essere in linea con la Giulia e il SUV.

  • Difficile migliorare la perfezione 😍

    • lionking

      Concordo! Ma quanto bella è?

  • don vito

    Non capisco perche e cosi camuflata? Nuovo sara solo lo scudetto e i coperchi cromati per i fendinebbia.

  • Gianni Saliceti

    …si effettivamente cambia poco…a vedere le fiancate sembra che abbiano linee piu tese,fianchi piu squadrati della prec. versione. Spero solo che il nuovo allestimnto veloce sia il piu simile possibile alla Sprint Speciale… che era veramente fantastica!!!