Da mesi, rumors ed indiscrezioni stanno anticipando diversi dettagli relativi al nuovo Alfa Romeo D-SUV, il primo SUV del marchio Alfa Romeo che si baserà sulla stessa piattaforma dell’Alfa Romeo Giulia. Il nuovo SUV di casa Alfa Romeo sarà presentato nel corso della seconda parte dell’anno in corso per poi arrivare sul mercato ad inizio 2017.  Nelle ultime ore, nuove indiscrezioni provano ad anticipare quello che sarà il nome commerciale del D-SUV che potrebbe essere presentato come Alfa Romeo Matta. Il nome “Matta” è parta integrante della storia del marchio Alfa Romeo. Il Matta, infatti, è stato un fuoristrada prodotto dall’azienda italiana tra il 1951 ed il 1955 in 2059 esemplari. Alfa Romeo Matta

La scelta del nome Alfa Romeo Matta andrebbe, quindi, a rappresentare un nuovo collegamento con il passato, dando seguito alla scelta di denominare la nuova berlina di segmento D “Giulia”. Il richiamo al passato, alla storia pluricentenaria del marchio, è parte integrante del progetto di rilancio di Alfa Romeo che, sfruttando le sue radici punta a trasformarsi in uno dei principali brand del mercato premium internazionale, in Europa, nel Nord America ed, in prospettiva futura, in molti mercati asiatici. Il nuovo SUV, una tipologia di veicolo estremamente richiesta dal clienti che cercano vetture “premium”, rappresenta un progetto chiave del successo internazionale di Alfa Romeo quanto e forse anche più della nuova berlina Alfa Romeo Giulia.

Basato sulla piattaforma a trazione posteriore Giorgio, il nuovo Alfa Romeo Matta, se questo sarà il nome scelto dall’azienda, condividerà praticamente tutta la gamma di motorizzazioni con la nuova Giulia e, quindi, potrà contare su unità turbo benzina da 2.0 litri appartenenti alla famiglia Global Medium Engine (al momento è stato ufficializzata soltanto un’unità da 280 CV) e motori turbodiesel che troveremo anche nel listino della nuova berlina la cui gamma completa, ricordiamo, sarà presentata in via ufficiale a marzo, durante il Salone dell’auto di Ginevra.

Con ogni probabilità, come successo con la Giulia, il nome del nuovo Alfa Romeo SUV non sarà rivelato sino alla data di presentazione e la denominazione “Alfa Romeo Matta” potrebbe essere protagonista di un gran numero di rumors ed indiscrezioni nel corso dei prossimi giorni. Per il momento, Alfa Romeo non ha ancora specificato quale potrebbe essere la data di presentazione del suo primo SUV che potrebbe debuttare nel corso di un evento fieristico dedicato al mondo dei motori della seconda parte del 2016 (ad ottobre c’è il Salone di Parigi ed a novembre il Salone di Los Angeles) o, come avvenuto con la Giulia, potrebbe fare la sua prima apparizione nel corso di un evento speciale, magari tenuto al Museo Alfa Romeo di Arese, nel corso dell’anno. Difficilmente tale presentazione avverrà prima della seconda parte dell’anno. Maggiori dettagli in merito al nuovo SUV ed al nome Alfa Romeo Matta emergeranno, senza alcun dubbio, già nel corso dei prossimi giorni. Continuate a seguirci con attenzione quindi per ricevere tutti gli aggiornamenti sul progetto.