Alfa Romeo, vendite in calo del -4% in Europa nel 2015

di -

Il 2015 è stato un anno estremamente positivo per il mercato dell’auto europeo che chiude con una crescita del +9,2% rispetto ai dati del 2014. Purtroppo, il marchio Alfa Romeo non riesce a beneficiare di questo consolidato trend di crescita registrando un nuovo calo anche in questo 2015. Nel dettaglio, Alfa Romeo ha venduto un totale di 56.796 unità in Europa (Unione Europea + paesi Efta) evidenziando un leggero calo rispetto alle 59.190 unità vendute nel corso del 2014. In termini percentuali, Alfa Romeo chiude il 2015 in Europa con un calo del -4% ed una quota di mercato che passa dallo 0,5% allo 0,4%. Per quanto riguarda il mese di dicembre, Alfa Romeo ha raggiunto quota 4.293 unità vendute con un calo percentuale del -3,8% rispetto al dicembre 2014.

A conti fatti, si tratta di un calo fisiologico ed inevitabile considerando le pochissime novità presentate dal marchio italiano nel 2015 ed una gamma che, di fatto, comprende unicamente la MiTo e la Giulietta, due vetture che, nonostante un restyling in arrivo, iniziano ad avvertire il peso degli anni. Ricordiamo che, nonostante una gamma priva di reali novità, in Italia, Alfa Romeo è riuscita a chiudere l’anno in positivo, sfruttando il fortissimo trend di crescita del mercato, realizzando un totale di 30.511 unità vendute (più della metà di vetture Alfa Romeo vendute in Europa arrivano dal mercato italiano) ed una crescita del +7,7%. 

Stabili le vendite della Giulietta, crolla la MiTo

In attesa dell’arrivo dei dati definitivi, evidenziamo come in Europa, nel periodo gennaio-novembre 2015, le vendite dell’Alfa Romeo Giulietta si attestano a quota 38.479 unità con una crescita del +1% rispetto allo scorso anno. A determinare il calo generale del brand Alfa Romeo sono le vendite della MiTo che, in Europa, si ferma a quota 12.881 con un calo del -17% rispetto allo scorso anno (i dati di vendita di MiTo e Giulietta sono aggiornati a novembre e sarà necessario attendere ancora qualche giorno prima di poter riportare i dati definitivi del 2015).

Le novità del 2016 di Alfa Romeo

Il 2016 iniziato da poche settimane rappresenta un anno fondamentale per il marchio Alfa Romeo. Nel corso della prossima primavera, infatti, prenderanno il via le vendite dell’Alfa Romeo Giulia, la nuova berlina di segmento D che dà il via effettivo al piano di rilancio del marchio. Al Salone di Ginevra 2016, Alfa Romeo presenterà i restyling di MiTo e Giulietta, con l’obiettivo di prolungare la carriera delle due auto, e sul finire dell’anno è previsto il debutto del nuovo D-SUV, il primo SUV del marchio italiano che nascerà dalla base della Giulia. Continuate a seguirci per ricevere tutti gli aggiornamenti legati alle vendite di Alfa Romeo in Italia ed in Europa nel corso del 2016.

  • Beh, con la non-gamma che abbiamo in listino è il minimo! Fino all’arrivo della Giulia, e dei restyling di Giulietta e MiTo, non potremo fare chissà cosa a livello di vendite…

    • lionking

      mi hai letto nel pensiero, sono numeri tristi ma certamente non può esserci una situazione diversa. Il 2016 è l’anno dei grandi ritorni dopo le grandi attese!

  • don vito

    Con solo due vecchi modeli….con tre motori….cosa si aspetava.