Jeep: Record di vendite nel 2015 (+22%), grande successo per l’italiana Renegade

di -
Jeep Renegade

Il 2015 terminato da pochi giorni è stato l’anno dei record per Jeep che, grazie ad una gamma sempre più articolata e ricca, migliora i risultati di vendita del 2014 proseguendo a marce serrate verso il target di vendita del 2018, fissato in 2 milioni di unità vendute all’anno. Il 2015 si chiude per Jeep con un totale di 1.237.583 unità vendute in tutto il mondo, un dato eccellente che rappresenta un miglioramento del +22% rispetto al 2014 che si concluse con 1.017.019 unità vendute in tutto il mondo.

A trainare le vendite di Jeep è il mercato USA dove il marchio ha totalizzato 865.028 unità vendute migliorando del +25% i risultati del 2014. I numeri definitivi relativi all’Europa arriveranno solo la prossima settimana ma già a novembre Jeep aveva raggiunto quota  80.653 unità vendute migliorando del +125% le vendite del 2014.

Il marchio americano diventa, sempre di più, un brand globale grazie ad una gamma ricca ed ad un processo di delocalizzazione della produzione che ha portato alla realizzazione della Jeep Renegade a Melfi, dove vengono realizzate anche le unità del crossover vendute in Nord America, ed in Brasile, nel nuovo stabilimento sito nello stato del Pernambuco. Da pochi mesi, inoltre, Jeep ha iniziato a produrre anche in Cina dove per ora viene realizzata la Jeep Cherokee che, in futuro, sarà affiancata da almeno altri due modelli tra cui ci sarà anche la Renegade.

Nel 2015, la vettura Jeep più venduta al mondo è proprio la Jeep Cherokee con 295 mila unità vendute che precede la Grand Cherokee (277mila) e la Wrangler (255mila). Al quarto posto troviamo la Jeep Renegade (disponibile negli USA solo da marzo ed in Brasile da aprile) che raggiunge quota 158 mila unità vendute di cui circa 120 mila prodotte a Melfi. Jeep Renegade

Mike Manley, numero uno del brand Jeep, ha dichiarato in una nota stampa “Il 2015 ha segnato il secondo anno consecutivo con oltre un milione di veicoli Jeep venduti in tutto il mondo, il sesto anno consecutivo di vendite Jeep in crescita sia a livello globale che negli Stati Uniti e il più alto livello di vendite in un anno mai raggiunto nei 75 anni di storia del marchio”

Come detto in precedenza, gli obiettivi di vendita di Jeep per il 2018 puntano al raggiungimento del target di 2 milioni di unità vendute al mondo. Tale target è stato rivisto verso l’alto rispetto al piano industriale di FCA del 2014 che puntava al raggiungimento di 1.9 milioni di unità vendute all’anno. Un ruolo determinate, come visto, nella crescita di Jeep lo giocherà l’Italia dove vengono prodotte tutte le unità della Jeep Renegade per il mercato europeo e per il Nord America e dove dovrebbe essere prodotto, sempre a Melfi, il nuovo SUV basato sulla piattaforma con passo allungato della Renegade che sarà presentato, con ogni probabilità, nel corso del prossimo mese di marzo, durante il Salone dell’auto di New York. Questa nuova vettura dovrebbe contribuire a garantire un ulteriore passo in avanti nelle vendite per il marchio americano che, grazie anche ai progetti di espansione in Asia, punta a vivere un 2016 da protagonista con un processo di crescita che dovrebbe nuovamente superare la doppia cifra. Continuate, quindi, a seguirci con attenzione anche nel corso dei prossimi mesi per ricevere tutte le novità legate al marchio Jeep ed alle vetture che saranno prodotte in Italia.