Mercato auto: In Italia vendite in crescita del +15,8% nel 2015, bene FCA (+18,3%)

di -

La fine del 2015 ci permette di avere, finalmente, un’idea chiara sul processo di crescita che sta vedendo come protagonista il mercato auto italiano che chiude il mese di dicembre con un totale di 109.395 nuove vetture immatricolate ed un incremento del 18,7% rispetto ai dati del dicembre dello scorso anno. I dati globali sull’andamento delle vendite di auto nuove in Italia evidenziano un trend di crescita oramai consolidato. Da gennaio a dicembre, infatti, in Italia sono state distribuite un totale di 1.574.872 nuove vetture con una sostanziale crescita (+15,8%) rispetto alle 1.360.578 immatricolate nel corso del 2014. 

Ecco il commento di Massimo Nordio, Presidente dell’UNRAE, l’associazione che raggruppa le case automobilistiche estere in Italia, in merito ai risultati di vendita del 2015 del mercato delle quattro ruote italiano: “Il mercato dell’auto nel corso del 2015 ha invertito positivamente il proprio trend grazie al contributo poderoso del noleggio, che nel breve termine ha accompagnato eventi importanti come l’Expo, e nel lungo termine ha visto il rinnovo di contratti prolungati, e alla ripresa del canale dei privati soprattutto per le fortissime promozioni messe in campo da Case e Concessionari… Resta, e questo è certo, il problema irrisolto della vetustà del parco circolante italiano, che ormai si porta dietro più di 16 milioni di vetture Euro 0, 1, 2 e 3“.

FCA cresce del +18,3% nel 2015

Il gruppo FCA chiude un 2015 estremamente positivo in Italia riuscendo a sfruttare al massimo il forte trend di crescita dell’intero mercato. In totale, FCA ha distribuito 447.599 nuove vetture migliorando del +18,3% i risultati di vendita realizzati nel 2015. 

A trainare le vendite del gruppo è stato il marchio Fiat che ha chiuso il 2015 con un buon +16,8% frutto di ben 329.177 nuove vetture immatricolate. Il 2015 è stato però l’anno di Jeep che mette in mostra un eccellente processo di crescita che permette al marchio americano di aumentare notevolmente la sua quota di mercato in Italia. Jeep, infatti, chiude il 2015 con un totale di 29.938 unità vendute ed una crescita del +169% rispetto allo scorso anno.

Positivo anche il 2015 di Lancia che con 56.363 unità vendute registra un leggero passo in avanti rispetto ai dati del 2014 (+1,57%). Per quanto riguarda Alfa Romeo, invece, il totale di unità vendute è pari a 30.511 con una crescita percentuale del +7.7%. Per maggiori informazioni sulle vendite di Alfa Romeo in Italia nel 2015 vi invitiamo a dare un’occhiata al nostro articolo di approfondimento. Maserati chiude il 2015 con una crescita del +10,2% in Italia frutto delle 1.361 unità vendute mentre per Ferrari l’anno si conclude con 249 unità distribuite ed una crescita del +9,7% rispetto ai dati dello scorso anno.

Ricordiamo che l’appuntamento con i dati completi relativi al mercato europeo è fissato per la metà del mese di gennaio mentre i dati relativi alle vendite di FCA negli USA saranno disponibili già nelle prossime ore. Continuate, quindi, a seguirci con attenzione.