Alfa Romeo SUV in arrivo?

alfa romeo suv

Il nuovo SUV Alfa Romeo sembra essere davvero sempre più vicino. Dopo i tanti rendering, ecco giungere dalla Rete una possibile foto del nuovo modello di Arese. È stato Ralph Gilles, nuovo capo del design di FCA, a mostrare quella che potrebbe essere la parte posteriore del SUV della casa del Biscione.

Nuovo SUV Alfa Romeo

Il nuovo SUV Alfa Romeo è pronto a mettersi in mostra se venisse confermata la provenienza della nuova foto pubblicata da Ralph Gilles, il nuovo capo design di Fiat Chrysler Automobiles, sul proprio account di Instagram.

Nell’immagine si vede Lorenzo Ramaciotti, ovvero suo predecessore, seduto sorridente in un baule di quello che potrebbe essere il nuovo SUV del Biscione.

Una foto dalla quale si evince oltre la foto del baule, anche la grandezza dei finestrini del nuovo SUV Alfa Romeo.

Ricordiamo che il suo debutto è previsto in occasione del prossimo Salone di Ginevra.

Per quanto riguarda le indiscrezioni finora giunte sul nuovo SUV Alfa Romeo, troverebbero posto un propulsore a benzina 2.0 litri Global Medium Engine T4, un motore diesel 2.2 litri JTDM in tre declinazioni di potenza (150, 180 e 210 cavalli) e il potente V6 bi-turbo da 2.9 litri.

Il  SUV Alfa dovrebbe debuttare nelle concessionarie nel corso del 2017.

Marchionne e il ritorno di Alfa in Formula 1

 Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fca, in occasione dello sbarco di Ferrari a Piazza Affari, rispondendo alle domande dei giornalisti ha nuovamente parlato del ritorno di Alfa Romeo in Formula 1, sottolineando che per adesso risulta essere basilare il lancio della nuova Alfa Giulia e vedere quale sarà la reazioni dei mercati: ”Credo che i tedeschi abbiano sbagliato ad uscire dal circuito nel 2008-2009. E’ importante portare avanti il discorso economico per Alfa Romeo basandosi sui successi del mercato“.

Per quanto riguarda proprio il ritorno di Alfa Romeo sulle piste, il ceo di Fca ha ribadito: “In che maniera l’Alfa Romeo entrerà in Formula 1 è tutto da scoprire. E’ un’idea che c’è da tantissimo tempo. Sarà comunque molto, molto difficile rientrare senza l’appoggio di un’altra scuderia. Se si tratti di Ferrari o no, vedremo. Lo sbarco in Formula 1 per il marchio sarebbe ideale“.

  • Philippe Girold

  • don vito

    Siamo ancora lontani….la Giulia era pronta gia l anno scorso e ancora non ce,questo e solo un prototipo.Prima di 2019 sicuramente non la vedremo…peccato.