In occasione del tradizionale scambio di auguri natalizi con i giornalisti che seguono tutto l’anno la Formula 1, Sergio Marchionne, amministratore delegato di FCA e presidente di Ferrari, ha rilasciato una dichiarazione, del tutto inaspettata, in merito al ritorno alle corse di Alfa Romeo che, dopo decenni di vittorie, vive un presente troppo lontano dalle piste. Marchionne vede per Alfa Romeo un futuro addirittura in Formula 1. 

Ecco quanto dichiarato da Marchionne “Il marchio Alfa Romeo è incredibile come resti nel cuore della gente. Proprio per questo stiamo pensando a un suo ritorno, come nostro competitor, alle corse, alla Formula 1. E’ importante che l’Alfa Romeo torni.. Ci stiamo pensando, credo entro un paio d’anni” Provocazione, trovata pubblicitaria o progetto concreto che sia, queste sono state le parole di Marchionne di oggi a cui, per il momento, non fanno seguito altre dichiarazioni o comunque particolari informazioni in merito ad un effettivo ritorno di Alfa Romeo in Formula 1.

Il legame tra Alfa Romeo ed il campionato del mondo di Formula 1 ha radici molto lontane nel tempo. Come praticamente tutti gli Alfisti sapranno, Alfa Romeo ha, infatti, vinto i primi due titoli della storia della Formula 1, nel 1950, con Nino Farina, e nel 1951, con Juan Manuel Fangio. In totale, Alfa Romeo ha vinto 11 gran premi di Formula 1 nella sua storia. Le ultime apparizioni di Alfa Romeo in Formula 1, come fornitore di motori, risalgono al 1988. La Ferrari SF15-T impegnata nel campionato 2015 di Formula 1 presenta il nuovo logo Alfa Romeo sulla fiancata.

Per Ferrari un futuro lontano dalla Formula 1?

Il ritorno a sorpresa di Alfa Romeo in Formula 1 potrebbe accompagnarsi, stando alle dichiarazioni di oggi dell’amministratore delegato di FCA, in un’uscita di scena per Ferrari. La casa di Maranello sta vivendo un periodo piuttosto complicato in Formula 1 anche se le ambizioni per il prossimo anno sono solide.

In merito ad un possibile abbandono da parte di Ferrari del campionato di Formula 1, Marchionne ha cosi commentato: “Che la Ferrari lasci la Formula 1 è un’ipotesi possibile ma molto improbabile. Se non ci vogliono noi ce ne andiamo. Se vogliono trasformare la Formula 1 in Nascar possono fare a meno di noi” 

Continuate a seguirci anche nel corso dei prossimi giorni e delle prossime settimane per tutti gli aggiornamenti legati ad un possibile ritorno alle corse di Alfa Romeo ed ad un improbabile uscita di scena dal palcoscenico della F1 di Ferrari.

  • Riccardo Favia me sentirei male

  • Iniziate a lanciare nuove macchine….cosa serve la F1 vendendo solo mito e Giulietta?

    • Le auto nuove stanno arrivando. Per un rilancio in grande stile, un’attività in pista è imprescindibile, se ti chiami Alfa Romeo. Che poi, a dire il vero, si vocifera anche di una LMP2…

    • Lo spero è me lo auguro perché dovrò cambiare la mia 156 ma se continuano a rinviare il lancio…..non ci voglio pensare…la Giulia farà la fine dell’Alfa 6. poi la vedo dura rincorrere il vantaggio d’immagine delle tedesche e la loro solida e buona tecnologia… se dovessi fallire il progetto Giulia avrà delle conseguenze per gli altri modelli previsti della ideata nuova gamma….

    • Maurizio

      La F1 è il piano marketing più intelligente per il rilancio del marchio Alfa. Le macchine stanno arrivando e la F1 arriva alla grande.

  • Non ci credo!

  • Francesco Ricciardo

  • Se è un sogno, per favore non svegliatemi!

  • Dario Lettieri Joas Da Silva

  • Paolo Candelo O.O?????

  • L alfa deve correre mel super turismo o wtcc che sia….il resto è solo una barzelletta!

  • Ommioddio! Ma perché?? 😳

  • Stella Lieto ok comiciamo a seguire seriamente la formula 1 u.u

  • Ormai non sapete proprio più cosa scrivere..!

  • Maurizio

    Rilancio del marchio con il ritorno in F1 è una mossa da grande dirigente!

  • Era ora

  • Salvatore Terracciano

  • Endry Chiaro

  • quoto CristHian

  • Jorys Salaun Pam PAm PAMMM

  • 👍

  • Era ora.

  • lionking

    Non credo che la F1 sia la scelta migliore, secondo me non è esattamente quello che intendeva, ma un ritorno alle gare superturismo perchè no? Quello sarebbe molto allettante

    • SpadadiDamocle

      Hai ragione, la F1 è un macchina succhia soldi, meglio le GT, dove sprigionare tutta la cattiveria del Biscione! Poi magari tra 5 o 6 anni, coi conti in positivissimo si può anche parlare di F1!

    • paomirtillo88

      Concordo in pieno con voi. C’è voglia di tornare a sgassare!!

  • don vito

    Il PU per Torro Rosso si dovrebbe chiamare ALFA ROMEO,gli piloti Max Westappen e Carlos Sainz sarebbero dei ambassatori di Alfa per la futura clientela giovane che non conosce molto il brand Alfa Romeo.

  • Andrea Vecchi

    In primis ci vorrebbero i motori e soprattutto le auto… La stessa Giulia che non vedremo se non cambiano idea di nuovo fino a fine 2016, è fin troppo grande per il WTCC, uno dei motivi per il quale non avevano voluto investire 4 mil di euro (cioè robetta per FCA) nel 2007 su 159 era proprio per la sua “stazza” e continuare con una 156 nemmeno in produzione ci perdevano solo soldi visto che l’immagine non avrebbero potuto sfruttarla commercialmente, nonostante il bravissimo Farfus che a Monza ha passato 6 Leon e 3 Bmw serie 3 con soli 270 cv e senza la scia di nessuno della sua scuderia perche correva solo…
    Detto questo… se Marchionne scrive ste cose è perche ha gia deciso che Ferrari mollerà la F1… Niente di piu che coerente con la sua politica dismissiva di tutto cio che era la nostra azienda italiana di auto.

    • LeBaronSamedi

      La Giulia entrerà in produzione ad aprile. Subito dopo Ginevra. Dichiarato ufficialmente da Altavilla.