Alfa Romeo, piccoli segnali di ripresa nei principali mercati europei a novembre

di -

In attesa del debutto della nuova Alfa Romeo Giulia sul mercato, anche il mese di novembre è stato un periodo di continua transizione ed attesa per Alfa Romeo che, un po’ a sorpresa, dopo molti mesi ha registrato risultati positivi di vendita in quattro dei primi cinque mercati europei. Oltre all’Italia, dove Alfa Romeo sta vivendo un discreto periodo di forma grazie alla Giulietta, il brand migliora i risultati di vendita dello scorso anno anche in Francia, Spagna e, seppur di pochissimo, Regno Unito. Continua il calo in Germania dove servirà la Giulia per dar filo da torcere alle rivali tedesche. Vediamo quindi come sono andate le vendite di Alfa Romeo nei primi cinque mercati europei a novembre.

Italia

Come abbiamo già visto nel nostro articolo d’approfondimento della scorsa settimana, Alfa Romeo fa registrare in Italia una crescita del +18% rispetto al novembre dello scorso anno con un totale di 2.428 unità vendute grazie soprattutto ad una crescita del +33% delle vendite della Giulietta. Nel 2015, le vendite del brand in Italia crescono del +7%.

Francia

La Francia continua ad essere il secondo mercato di Alfa Romeo ed a novembre fa registrare una crescita del +3.5% rispetto allo scorso anno con un totale di 528 unità vendute. Da inizio anno, in ogni caso, la situazione è decisamente più negativa per il marchio italiano che perde il -18% rispetto al 2014.

Regno Unito

Mese stabile per Alfa Romeo nel Regno Unito. Il marchio italiano ha infatti venduto 375 ripetendo gli stessi risultati di vendita dello scorso anno (+0.3%). Da inizio 2015 la situazione è però ben diversa. Con 4.695 unità vendute, Alfa Romeo fa registrare un calo del -9.6% nel mercato britannico. 

Spagna

Timidi segnali di ripresa per Alfa Romeo in Spagna. A novembre, infatti, sono state distribuite 244 unità con una crescita del +6.6% rispetto allo scorso anno. Anche in Spagna, il dato parziale sul 2015 è comunque decisamente negativo. In termini percentuali, Alfa Romeo in Spagna fa registrare una flessione del -10%.

Germania

Con appena 224 unità vendute, Alfa Romeo continua a novembre il suo calo (-15%) sul mercato tedesco. Da inizio anno, il marchio italiano ha distribuito 2.592 unità in Germania con un calo del -12% rispetto al 2014.

Ricordiamo che tra circa una settimana arriveranno i dati completi sulle vendite del marchio italiano in tutti i mercati europei (Unione Europea + paesi Efta) che ci permetteranno di valutare se la timida crescita del marchio italiano in quattro dei cinque mercati principali europei sarà accompagnata da risultati positivi anche nel resto del continente. Continuate, quindi, a seguirci per saperne di più.

  • lionking

    Molto bene, allora segnali incoraggianti. Attendiamo con ansia Marzo e la gamma completa della Giulia.

  • beppedelp

    Secondo me la rispresa arriva grazie al senso di fiducia che sta creando il brand con la news del rilancio di Alfa.

  • Alfonso

    Con tutta la buona volontà degli europei ma non hanno modelli da scegliere..aspettiamo marzo-aprile. non vedo l’ora…