Ferrari F12tdf Aperta, rendering di una possibile variante scoperta della F12tdf

Ferrari F12tdf Aperta

Come da tradizione per ogni novità in arrivo da Maranello, anche la Ferrari F12tdf, la nuova supercar che rappresenta un’evoluzione ancora più sportiva rispetto alla F12berlinetta, è diventata rapidamente una delle star assolute del mercato delle quattro ruote ed i soli 799 esemplari previsti dalla produzione sono stati venduti ancor prima che l’azienda ne annunciasse il prezzo di vendita.

La nuova Ferrari F12tdf è un progetto dalle enormi potenzialità e una prova di ciò ci viene offerta dai rendering che vi proponiamo in questo articolo che ci mostrano un’ipotetica Ferrari F12tdf Aperta, un’evoluzione in chiave roadster della nuova supercar della casa costruttrice di Maranello. I rendering che trovate in questa pagina sono stati realizzati da Evren Milano e rappresentano, come specificato anche in precedenza, un’ipotesi di una possibile evoluzione del progetto della F12tdf che, a meno di sorprese, è destinata a restare tale. In ogni caso, il design elegante e sportivo della Ferrari F12tdf si mostra quanto mai adatto per una trasformazione in spider. L’ipotetica Ferrari F12tdf Aperta rappresenta un’interessantissima creazione che potrebbe, senza troppi problemi, bissare il successo commerciale ottenuto dalla F12tdf in queste settimane. In futuro, uno dei fortunati e facoltosi clienti della nuova Ferrari F12tdf potrebbe davvero decidere di seguire le indicazioni di Evren Milano e dar vita al primo esemplare reale di Ferrari F12tdf Aperta. Ferrari F12tdf Aperta

Ricordiamo che alla base del progetto della nuova Ferrari F12tdf troviamo un potentissimo motore V12 da 6.2 litri in grado di erogare una potenza massima di ben 780 CV. Le prestazioni, inutile quasi ribadirlo, sono straordinarie. La vettura raggiunge una velocità massima di  340 km/h e presenta un’accelerazione  0-100 km/h di 2.9 secondi. Lo scatto 0-200 km/h viene realizzato in appena 7.9 secondi. La nuova F12tdf ha girato a Fiorano in 1 minuti e 21 secondi, appena 2 secondi in più della straordinaria LaFerrari e 2 secondi in meno rispetto alla F12berlinetta ed alla recentissima Ferrari 488 GTB.

 Continuate a seguirci anche nei prossimi giorni per tutti gli aggiornamenti legati alla nuova Ferrari F12tdf ed a tutti i futuri progetti che andranno ad arricchire, senza alcun dubbio, la gamma di vetture della casa di Maranello che quest’anno ha già registrato il debutto della nuova F12tdf, della 488 GTB e della 488 Spider.