Alfa Romeo sponsor dell’Inter? Elkann annullò il contratto

alfa-elkann-marchionne

Una indiscrezione pubblicata sul noto portale di gossip dagospia rivela un divertente aneddoto su Sergio Marchionne, John Elkann e naturalmente la sfida infinita tra Juventus e Inter. Andiamo a scoprire cosa è successo.

Inter Juve veleni calciopoli

I veleni fra Inter-Juve non si sono ancora mitigati dopo Calciopoli nel 2006. Una nuova conferma al riguardo se si tiene conto dell’indiscrezione pubblicata su dagospia, noto portale di Gossip.

iI sito di Roberto D’Agostino ha parlato di un episodio che rende bene la natura dei veri rapporti tra il presidente, John Elkann, e l’amministratore delegato di FCA, Sergio Marchionne.

Secondo quanto riportato dal portale, Sergio Marchionne, nel  tentativo di rilanciare il brand Alfa Romeo, aveva trovato un accordo di sponsorizzazione con una squadra di calcio. Il problema era che si trattava dell’Internazionale. Quando John Elkann fu informato, parlando con il cugino Andrea Agnelli, presidente della Juventus, gli avrebbe riferito:

“Ma ti rendi conto? Il nome Alfa Romeo sulle maglie nerazzurre, quelli che ci hanno sfilato lo scudetto ai tempi di Calciopoli?”.

Per tale motivo Sergio Marchionne fu costretto ad annullare il contratto.

Marchionne Alfa Romeo Inter

Sergio Marchionne, all’epoca de fatti, ha eseguito quanto comunicato da Elkann anche se malvolentieri. Avrebbe infatti risposto ai “due cugini” con un bel “Fate un po’ come c. volete”.

Dunque era praticamente tutto fatto per l’accordo di sponsorizzazione tra Inter e Alfa Romeo, con Sergio Marchionne che era riuscito a trovare un accordo pluriennale con i dirigenti della società nerazzurra, prima che l’amministratore delegato del Gruppo Fca fu letteralmente bloccato dal presidente John Elkann.

Per quanto riguarda future sponsorizzazioni per il club nerazzurro, dopo l’uscita di Massimo Moratti sembra che anche la Pirelli di Tronchetti intenda defilarsi e non rinnovare l’accordo con Thohir.

Attualmente un solo brand sarebbe disponibile a entrare come partner, la tedesca Audi, che però è sponsor anche del Milan. La dirigenza nerazzurra sta valutando con attenzione se scegliere la stessa casa automobilistica della squadra sua rivale cittadina. Una cosa è certa: l’addio alle speranze di vedere il marchio Alfa Romeo sulle divise dei propri calciatori.

  • Ilario Sini J’aurai eu bon…

  • ILKönz

    siamo alle tragicomiche, il rampollo elkann è persino più miope del filosofo.

  • Gobbo do fecale rifiuto equino!!

  • don vito

    Cuginetti pieni di tutto….