FCA: Università gratis per tutti i dipendenti USA

Fca volano i conti. Magneti Marelli, nessuna cessione

Università gratis per tutti i dipendenti del gruppo FCA negli Stati Uniti. Un annuncio a sorpresa da parte del colosso italo-americano che ha comunicato di aver deciso di pagare gli studi a tutti i proprietari dei concessionari ed i loro familiari più diretti. Ecco dunque svelati i nuovi benefit che il gruppo Fiat Chrysler ha deciso di offrire ai suoi dipendenti negli USA.

FCA Università USA

Ricordiamo che negli Stati Uniti avere un buon livello di istruzione è molto importante per fare carriera ma è anche parecchio costoso. Riuscire ad entrare nelle migliori Università risulta essere particolarmente difficile ed ecco dunque che il gruppo FCA ha deciso di siglare un accordo con la Strayer University.

Si tratta di un ateneo fondato nel 1892, con sede in Virginia, in grado di offrire corsi in ben 78 campus nazionali oltre che online.

I vertici di FCA si sono pertanto impegnati a pagare gli studi di tutti i 180.000 dipendenti dei concessionari, a cui si aggiungono ben 700.000 familiari più stretti.

Fiat Chrysler benefit USA

 

Per quanto concerne i motivi per cui FCA ha deciso un tale premio per tutti i propri dipendenti, è piuttosto semplice: rafforzare al massimo l’intesa con chi lavora nel gruppo. In questo modo si avranno anche meno rischi di perderli a favore della concorrenza.

Una cosa è certa: i figli dei lavoratori di FCA USA potranno davvero cambiare la loro vita, in quanto avranno opportunità che prima sarebbero state difficilmente raggiungibili.

Un annuncio a sorpresa da parte dei vertici del Gruppo arrivato nella giornata dello scorso 23 novembre. Si tratta di un benefit che andrà a coprire il 100% delle tasse universitarie.

Nessuno indiscrezione in merito al costo totale dell’operazione per quanto riguarda le casse di FCA, anche se un diploma presso l’Ateneo Strayer della Virginia prevede un costo di oltre 40mila dollari.