Fiat Tipo Station Wagon debutto nel 2016, ecco le prime informazioni

di -

A partire dal mese di dicembre farà il suo debutto in Italia la nuova Fiat Tipo, l’inedita berlina di segmento C che rappresenta il primo passo del progetto Aegea con cui Fiat proverà a conquistare il mercato continentale. Come sappiamo, dopo il debutto della berlina sarà il turno, probabilmente nel corso della prossima edizione del Salone di Ginevra, anche della variante hatchback, erede diretta della Fiat Bravo. Nel secondo semestre dell’anno, invece, farà il suo debutto ufficiale la nuova Fiat Tipo Station Wagon (il nome commerciale potrebbe essere proprio questo) che permetterà al marchio italiano di fare il suo ritorno nel segmento di mercato delle station wagon con una vettura “smart” in grado di abbinare una dotazione piuttosto ricca ad un prezzo decisamente contenuto, in rapporto ai listini delle future rivali. Inutile negare che l’attesa per questa nuova vettura, già protagonista di un primo rendering basato sulla berlina, è davvero molto alta.

Con la nuova Fiat Tipo Station Wagon, la casa italiana andrà quindi a completare la gamma “razionale” di vetture che si contrappone alla gamma “emozionale” rappresentata dai modelli del sub brand 500 e, tra qualche settimana, anche dalla nuova Fiat 124 Spider. La nuova Tipo SW, cosi come la versione berlina e la hatchback, punta a ritagliarsi uno spazio importante in Europa ed, in particolare, in Italia dove questa particolare tipologia di vettura, anche grazie al supporto del marchio Fiat e di un listino prezzi contenuto, potrebbe davvero diventare rapidamente un successo commerciale.

Dal punto di vista tecnico, la nuova Fiat Tipo Station Wagon non presenterà particolari sorprese rispetto alla Tipo berlina annunciata ufficialmente pochi giorni fa da Fiat. La gamma delle motorizzazioni, almeno in un primo momento, sarà composta da quattro differenti unità, due benzina, un 1.4 da 95 CV ed un 1.6 da 110 CV, e due motori diesel, un 1.3 MultiJet da 95 CV ed un 1.6 MultiJet da 120 CV. I clienti avranno la possibilità di scegliere tra un cambio manuale ed un nuovo cambio automatico a sei rapporti. In futuro è lecito attendere anche il debutto di nuove motorizzazioni GPL e metano che rappresentano uno dei punti di forza indiscussi della gamma Fiat in Italia. La nuova Fiat Tipo in versione Station Wagon dovrebbe, inoltre, guadagnare qualche centimetro in lunghezza, rispetto ai 4.50 metri della Berlina a tre volumi ed aumentando, parimenti, anche lo spazio di carico del bagagliaio che, nella versione berlina, raggiunge i 510 litri. Maggiori informazioni in merito alla versione station wagon ed alla versione hatchback della nuova Fiat Tipo potrebbero emergere già nel corso del prossimo mese di dicembre quando la variante berlina sarà pronta, finalmente, per fare il suo debutto ufficiale sul mercato delle quattro ruote italiano. Continuate, quindi, a seguirci per saperne di più.

  • Alessandro

    Decisamente stupenda