Alfa Romeo SUV, nuovo rendering della versione Quadrifoglio

di -

Il calendario delle novità di Alfa Romeo è già piuttosto chiaro. A marzo, infatti, debutterà la gamma completa della nuova Alfa Romeo Giulia, che arriverà sul mercato nelle settimane successive insieme alla versione Quadrifoglio. Terminata la fase di debutto della Giulia, la casa italiana si concentrerà sul secondo progetto del piano di rilancio del marchio su scala internazionale, il primo SUV che poggerà le basi sulla stessa piattaforma a trazione posteriore della Giulia, ovvero la nuova piattaforma modulare Giorgio in grado di rappresentare una base perfetta per vetture dal segmento C al segmento E del mercato.

Leggi anche: Alfa Romeo SUV, debutto sul mercato nell’estate del 2016

Oggi vi proponiamo un nuovo rendering del nuovo Alfa Romeo SUV in versione Quadrifoglio realizzato da Alessandro Masera, una delle firme più note del settore che ha realizzato poche ore fa una sua interessantissima versione del nuovo SUV di casa Alfa Romeo che prende piena ispirazione dalla Giulia Quadrifoglio che, gioco forza, è destinata ad influenzare, anche in modo piuttosto evidente, tutte le future produzioni di Alfa Romeo per diversi anni. Il rendering mette in mostra un SUV dalla linea aggressiva e sportiva, caratteristiche essenziali delle future produzioni di Alfa Romeo che, anche in un segmento completamente inedito per il Biscione, tenterà di esaltare l’essenza del marchio che ha recentemente compiuto 105 anni di storia.

Le tempistiche per il debutto del nuovo Alfa Romeo SUV non sono ancora note con precisione. Nelle scorse settimane, la dirigenza Alfa Romeo aveva indicato come possibile periodo  di inizio produzione la fine del primo semestre del prossimo anno. La vettura, quindi, potrebbe essere presentata al Salone di Ginevra, dove Alfa Romeo presenterà la gamma completa della Giulia, o, anche se sembra un’ipotesi piuttosto difficile, potrebbe debuttare ad inizio gennaio al Salone di Detroit. Non è da escludere che Alfa Romeo possa realizzare un evento speciale, separato dai tradizionali saloni dell’auto, per presentare in anteprima, cosi come fatto con la Giulia, il suo primo SUV. Di certo, nei prossimi mesi, dovrebbero emergere maggiori dettagli in merito alla data di debutto della vettura. In ogni caso, il SUV di Alfa Romeo dovrebbe condividere praticamente tutta la gamma di motorizzazioni con la Giulia. Da valutare ancora, invece, la realizzazione della versione Quadrifoglio protagonista del rendering di oggi che potrebbe anche essere realizzata al fine di esaltare al massimo il carattere sportivo e dinamico del progetto. Ulteriori indiscrezioni in merito al nuovo SUV di casa Alfa Romeo arriveranno, senza alcun dubbio, nel corso dei prossimi giorni o comunque durante le prossime settimane. Restate su ClubAlfa.it per seguire tutti gli aggiornamenti sulla vettura che andrà ad arricchire la gamma di Alfa Romeo nel corso del prossimo anno.