AGGIORNAMENTO: A fine articolo trovate il primo video ufficiale realizzato da Alfa Romeo per presentare al pubblico ed alla sua clientela il nuovo allestimento sportivo Sprint Speciale che va ad arricchire la gamma della Giulietta.

Nonostante la sua assenza dal Salone dell’auto di Francoforte, dove la Giulia è la protagonista assoluta,, l’Alfa Romeo Giulietta torna a far parlare di sé con il debutto in concessionaria del nuovo allestimento Alfa Romeo Giulietta Sprint Speciale, evoluzione diretta della Giulietta Sprint presentata lo scorso anno. Questa nuova serie speciale della segmento C della casa italiana va a ricollegarsi direttamente alla storica vettura omonima presentata nel lontano 1957. La nuova Alfa Romeo Giulietta Sprint Speciale fa nella giornata di oggi il suo debutto all’interno del listino di Alfa Romeo per il mercato italiano ed è, quindi, già disponibile per l’ordinazione in tutti gli showroom della casa italiana del nostro paese con un prezzo di partenza di 27.500 Euro. 

Alfa Romeo Giulietta Sprint Speciale: Motori e prezzi

La gamma delle motorizzazioni della nuova Alfa Romeo Giulietta Sprint Speciale si articola in quattro differenti proposte, un solo motore benzina e be tre diverse unità diesel. Il propulsore benzina è un 1.4 turbo benzina MultiAir in grado di erogare una potenza massima di 150 CV. Tale motore rappresenta anche la versione entry level del nuovo allestimento con un prezzo di 27.500 Euro. La gamma dei motori a gasolio, invece, presenta la versione d’accesso 1.6 JTDM da 120 CV a cui si affianca un 2.0 JTDM disponibile in due versioni, una con potenza da 150 CV ed una seconda con potenza massima da 175 CV. Questa seconda unità è disponibile in abbinato al cambio a doppia frizione Alfa TCT e presenta un prezzo di listino di 32.950 Euro. 

150921_AR_Giulietta-Sprint_02

Alfa Romeo Giulietta Sprint Speciale: Dotazione

Per quanto riguarda la dotazione di serie, il nuovo allestimento Sprint Speciale si caratterizza per la presenza di elementi come le sospensioni sportive, i paraurti posteriore con estrattore e terminali di scarico maggiorati. Ad arricchire la dotazione troviamo minigonne, cerchi in lega da 17 pollici e caratterizzati da un deisgn a cinque fori e da una livrea brunita, freni Brembo maggiorati con pinze a quattro pompanti verniciate in una tinta rossa. A completare il tutto troviamo anche i cristalli oscurati ed alcuni particolari esterni realizzati in color antracite. 150921_AR_Giulietta-Sprint_05
Dando uno sguardo all’interno dell’abitacolo, invece, troviamo i nuovi sedili sportivi rivestiti in Alcantara e tessuto e cuciture realizzate in colorazione rossa, la nuova pedaliera sportiva con batticalcagno in alluminio, il volante sportivo in pelle con cuciture rosse e, tra gli optional senza alcun prezzo aggiuntivo, troviamo il pomello del cambio realizzato in tinta Rosso Alfa. Non manca, naturlamente, il sistema di infotainment Uconnect con display touch screen da 5 o da 6.5 pollici con supporto Bluetooth, Aux, Usb e comandi vocali e, per la versione con display da 6.5 pollici, navigatore con mappe 3D. A completare l’offerta troviamo anche il clima automatico bizona ed i fendinebbia.150921_AR_Giulietta-Sprint_03

Come detto, quindi, la nuova Alfa Romeo Giulietta Sprint Speciale si presenta da oggi in tutte le concessionarie italiane di casa Alfa Romeo. Stupisce l’assenza di questo nuovo allestimento al Salone di Francoforte ed una scarsa promozione da parte di Alfa Romeo nelle scorse settimane per preannunciare il debutto in concessionaria. I prezzi sono sicuramente piuttosto robusti ma, già ad ottobre, potrebbero arrivare le prime promozioni per invogliare la clientela ad acquistare questa nuova serie speciale della Giulietta. Continuate a seguirci con attenzione anche nei prossimi giorni per ricevere tutti gli aggiornamenti relativi al debutto sul mercato della nuova Giulietta Sprint Speciale che potrebbe dare una nuova spinta alle vendite, almeno in Italia, della segmento C della casa italiana che in questi mesi sta mettendo insieme risultati commerciali nettamente migliori rispetto allo scorso anno.

Alfa Romeo Giulietta Sprint Speciale: Video ufficiale