Alfa Romeo Giulia è la regina di Francoforte secondo un sondaggio di AutoExpress

di -

Il magazine britannico AutoExpress, uno dei punti di riferimento del mondo dell’informazione per quanto riguarda il mondo delle quattro ruote, ha indetto un interessante sondaggio volto a scoprire la novità più interessante ed apprezzata tra i tanti nuovi modelli esposti, da pochi giorni, al Salone dell’auto di Francoforte 2015. I risultati di questo sondaggio, ancora in corso sull’homepage del sito, sono incredibili e mettono in evidenza la vera regina dell’evento fieristico tedesco, la nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, la berlina super sportiva di segmento D che, dopo il debutto a fine giugno ad Arese, ha conquistato le attenzioni di tutti i visitatori del Salone dell’auto di Francoforte grazie al suo bellissimo design, a contenuti tecnici incredibili ed allo straordinario tempo record ottenuto al Nurbugring

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia, la gamma completa debutterà al Salone di Ginevra 2016

Secondo il sondaggio di AutoExpress, la nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è a tutti gli effetti la regina del Salone di Francoforte. A decretarlo sono stati gli stessi utenti del sito che hanno nominato la Giulia come l’auto favorita tra le novità della manifestazione tedesca. La nuova berlina di segmento D della casa italiana ha ottenuto un successo schiacciante in questo sondaggio conquistando il 44% delle preferenze e staccando la seconda classificata in modo netto. Alle spalle della nuova Alfa Romeo Giulia si è piazzata la Jaguar F-Pace che ha ottenuto appena il 17% delle preferenze. Al terzo posto la nuova Volkswagen Tiguan con il 10%. Soltanto il 3% delle preferenze sono andate al nuovo SUV Bentley Bentayga. Scarsi risultati anche per la Lamborghini Huracan Spyder, che si ferma al 4%.

In sostanza, il progetto dell’Alfa Romeo Giulia sembra davvero essere riuscito a conquistare le attenzioni di tutti gli appassionati del mondo delle quattro ruote, non solo in Italia. La nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, dopo la nuova presentazione al Salone di Francoforte, ed in attesa del debutto sul mercato programmato per l’inizio del prossimo anno, ora può essere a tutti gli effetti considerata come una autorevolissima candidata al titolo di Car of the Year 2015. Non esitate a farci sapere cosa ne pensate in merito ai risultati del sondaggio commentando l’articolo tramite il box commenti qui di sotto o dalla nostra pagina Facebook ufficialeLa nuova Giulia Quadrifoglio è veramente la regina del Salone di Francoforte? Secondo noi, naturalmente, la risposta è si.

  • Anonimo
  • Alfonso

    Ancora ricordo nei primi anni 2000 le Alfa 156 targate Olanda, Germania etc. che giravano per il bel Paese. Segno che all’estero amano le Alfa. Ebbene stavolta mi sa che la Giulia ripeterà il successo commerciale..con la differenza che quest’ultima adotta una meccanica molto raffinata. Auguri Alfa e ben ritornata nel posto che meriti…l’olimpo dell’automotive

    • Könz von Lannisteringen

      Penso anch’io che vedremo tante Giulia con targa straniera in Italia, ma più che altro per evitare il dissanguamento da superbollo.

  • Francesco Vassallo

    Un’auto spettacolare!