Maserati Levante, presentazione in pubblico al Salone di Ginevra, produzione al via a febbraio

Maserati Levante

In occasione dell’edizione 2015 del Salone dell’auto di Francoforte, Harald Wester, numero uno e responsabile dei marchi Maserati ed Alfa Romeo, ha confermato in via ufficiale che il nuovo SUV Maserati Levante non sarà presentato al Salone di Detroit di gennaio, come inizialmente previsto, ma soltanto a marzo 2016 durante il Salone dell’auto di Ginevra, la fiera svizzera che, quindi, vedrà l’Italia protagonista assoluta visto e considerato il già annunciato debutto della gamma completa dell’Alfa Romeo Giulia ed il possibile debutto delle nuove Giulietta e MiTo restyling. 

Maserati Levante 2

Il nuovo Maserati Levante sarà esposto al Salone di Ginevra a marzo e, già nei giorni successivi l’evento fieristico svizzero, sarà disponibile sul mercato internazionale con tutta la gamma completa. Maserati sfrutterà, quindi, la vetrina di Ginevra per presentare e iniziare a commercializzare sin da subito il suo primo SUV, una vettura fondamentale per il marchio italiano per il raggiungimento del target delle 75 mila unità vendute all’anno da ottenere entro il 2018, anno in cui terminerà l’attuale piano industriale che trasformato radicalmente il brand italiano. Maserati punta a raggiungere entro il 2016 la quota di 50 mila unità vendute, obiettivo inizialmente previsto per il 2015, per poi compiere un ulteriori salto in avanti verso la quota delle 75 mila unità vendute grazi anche all’arrivo di nuovi modelli come l’Alfieri, la coupé derivata dalla concept celebrativa presentata lo scorso anno, e un’inedita versione ibrida del Levante che potrebbe arrivare tra un paio d’anni. 

Leggi anche: Mirafiori riapre dopo 5 anni di cassa integrazione grazie al Maserati Levante

Da notare che il nuovo Maserati Levante sarà presentato in pubblico dopo l’avvio effettivo della produzione nello stabilimento di Mirafiori. Nel sito di produzione piemontese sono già iniziati, proprio questo mese, i lavori di pre-produzione mentre la fase di produzione dei modelli di serie dovrebbe essere avviata nel mese di febbraio. In questo modo, Maserati dovrebbe poter consegnare i primi esemplari di Levante già entro il mese di marzo, a pochi giorni di distanza dalla presentazione ufficiale che si svolgerà a Ginevra. Per ora, non ci sono informazioni in merito all’avvio della commercializzazione nei due mercati principali del marchio italiano, ovvero gli USA e la Cina. Probabile, almeno negli USA, che le prime consegne del nuovo Levante avverranno già a marzo. Tutta da valutare ancora è la gamma delle motorizzazioni del nuovo SUV che potrebbe presentare qualche differenza a seconda del mercato in cui il SUV sarà commercializzato.

Per nuovi aggiornamenti sulla questione legata al debutto del nuovo Maserati Levante, non ci resta che attendere i prossimi giorni o, al massimo, le prossime settimane quando, senza alcun dubbio, arriveranno nuove informazioni sull’avvio della produzione del nuovo SUV della casa italiana. Continuate, quindi, a seguirci con attenzione per saperne di più.

  • Paolo Guidi

    altro capolavoro del buon gusto italico bravi ragazzi c’è da esserne fieri

  • orazio.bacci

    Peccato sul frontale della Maserati Levante ci sia la ” bocca “nuovo tipo come sulla Ghibli che e brutta,non la classica bocca ovoidale come la coupè Gran Turismo che e un classico,delle Maserati.

  • VanDamme999

    Ma cosa dovrebbero presentare? A me sembra già il modello definitivo quello in foto non sembra un concept ed è anche molto bello