Jeep, tre nuovi modelli svelati nel corso del meeting con i dealer FCA

di -
Jeep Wrangler Black Edition

Il marchio Jeep sta vivendo un radicale processo di cambiamento che trasformerà, entro la fine del 2018, il brand americano con il raggiungimento del target di 1.9 milioni di unità vendute all’anno. Questo processo di crescita è legato all’arrivo di nuovi veicoli nel corso dei prossimi anni. Nel corso del tradizionale meeting tenuto a Las Vegas con i tantissimi dealer nordamericani, FCA, stando alle ultime indiscrezioni emerse dall’incontro in cui la stampa non è stata ammessa, ha svelato i prototipi di tre nuove vetture che andranno ad arricchire la gamma di Jeep nel corso dei prossimi anni. Jeep Wrangler

Il primo modello ad essere stato svelato è stato il prototipo della nuova generazione della Jeep Wrangler, un progetto su cui FCA è al lavoro da tempo e che ha già registrato alcuni cambi di progettazione in corso d’opera. Stando a quanto dichiarato da alcuni partecipanti, la nuova Jeep Wrangler seguirà la stessa scia del modello attualmente in commercio.

Jeep Wrangler Black Edition, in Italia con prezzi da 47.900 Euro

Dal punto di vista estetico, infatti, i cambiamenti saranno marginali e il carattere della vettura, uno dei simboli della produzione di Jeep, resterà pressoché intatto. Naturalmente, sotto la carrozzeria le novità di natura tecnica e meccanica non mancheranno di certo. L’utilizzo di materiali più leggeri ed un’ottimizzazione dell’ossatura della vettura permetteranno una riduzione di peso che, accompagnata all’arrivo di nuove motorizzazioni, permetterà un consistente incremento delle prestazioni. Il debutto della nuova generazione della Wrangler  programmato per il 2018. Tra le assenze da segnalare, invece, c’è quella del primo prototipo del pick-up basato sull’attuale Wrangler che potrebbe debuttare soltanto in un secondo momento.

Jeep Renegade Track Hawk, nuove conferme sul progetto

Oltre alla nuova Jeep Wrangler, FCA ha svelato in anteprima ai dealer americani un primo prototipo del nuovo SUV Jeep Grand Wagoneer, la cui presenza all’evento era già stata anticipata nei mesi scorsi da diversi rumors. Questo nuovo modello arriverà nei prossimi anni, probabilmente nel 2018, e rappresenterà un’importante aggiunta alla gamma di Jeep in Nord America. Il Suv sarà in grado di ospitare sino ad 8 posti presentando dimensioni notevoli tipiche di molte vetture negli USA ed in Canada. Al meeting con i concessionari americani, FCA ha portato anche la nuova Jeep Grand Cherokee SRT Track Hawk, versione super sportiva del SUV alimentata con il motore 6.2 V8 della Dodge Hellcat che dovrebbe garantire uno scatto 0-60 miglia (0-96 km/h) completato in 3,5 secondi stando a quanto dichiarato dai partecipanti al meeting. Per ora, quindi, non possiamo che restare in attesa dell’arrivo di nuovi dettagli in merito a quanto emerso in queste ultime ore sui progetti futuri del marchio Jeep per il mercato nordamericano ed europeo.