,

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde, giro record al Nurburgring (7′ 43”)

Nelle ultime ore è emersa in rete una nuova indiscrezione, non ancora confermata, in arrivo direttamente dal Nurburgring dove l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde sta svolgendo, già da diverse settimane, numerosi test prima dell’effettivo debutto sul mercato programmato per l’inizio del prossimo anno. Stando a quanto apprendiamo oggi, la nuova berlina di casa Alfa Romeo avrebbe realizzato un tempo da record al Nurbugring pari a 7′ 43”, 7 minuti e 43 secondi, una prestazione incredibile che va anche oltre alle più rosee aspettative permettendo alla Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde di superare il tempo di illustri rivali tedesche.

Giulia QV, nuovo video dei test al Nurburgring 

I 7 minuti e 43 secondi realizzati dall’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde in questi giorni, ancora da confermare ricordiamo, sono lo stesso tempo impiegato da una super sportiva come la Porsche 911 GTS RS ma soprattutto rappresentano un tempo migliore rispetto a vetture come  Audi R8 V10, BMW M3 GTS e Mercedes CLK 63 AMG, tutte indietro rispetto alle prestazioni della Giulia. Come detto, per ora non ci sono conferme in merito alla questione ma, in ogni caso, il progetto della nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde diventa, giorno dopo giorno, sempre più concreto e le prestazioni migliorano di test in test con la vettura che si avvicina sempre di più alla sua versione completa.

Alfa Romeo, le novità in arrivo per il Salone di Francoforte 2015

Nel corso dei prossimi giorni, senza alcun dubbio, dovrebbero arrivare diversi chiarimenti sulla questione del giro record realizzato dalla berlina di segmento D di casa Alfa Romeo al Nurburgring. Ricordiamo, infatti, che la nuova Alfa Romeo Giulia tornerà a mostrarsi, sia in versione base che in versione Quadrifoglio Verde, il prossimo mese durante il Salone di Francoforte di metà settembre. Nel corso della fiera tedesca, dovrebbero, infatti emergere nuove importanti conferme in merito alle prestazioni della Giulia Quadrifoglio Verde che, ricordiamo, può contare sulla spinta del motore 3.0 V6 Biturbo da 510 CV di derivazione Ferrari, un vero e proprio gioiello di meccanica e prestazioni. Alfa Romeo Giulia 2

Come detto, quindi, ulteriori informazioni in merito ai tempi dell’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde al Nurburgring arriveranno, senza alcun dubbio, nel corso delle prossime ore o, al massimo, nel corso dei prossimi giorni. Continuate, quindi, a seguirci per saperne di più. Non esitate a farci sapere cosa ne pensate in merito a questa nuova indiscrezione commentando l’articolo tramite il box commenti qui di sotto o dalla nostra pagina Facebook ufficiale

Lascia un commento

Loading…