Ferrari, Raikkonen resta anche nel 2016 [Ufficiale]

Poche ore fa, con un brevissimo comunicato, la Scuderia Ferrari ha confermato, in via ufficiale, il rinnovo di contratto per Kimi Raikkonen che, anche per la stagione 2016, continuerà a guidare la monoposto della casa di Maranello condividendo il box con Sebastian Vettel. Ecco quanto riportato dal comunicato di Ferrari “La Scuderia Ferrari comunica di aver rinnovato l’accordo di collaborazione tecnico-agonistica che la lega a Kimi Raikkonen. Nella prossima stagione sportiva la squadra sarà ancora formata dal pilota finlandese e da Sebastian Vettel” Con questo annuncio, Ferrari ha, quindi, posto la parola fine ad un gran numero di rumors ed indiscrezioni che, nelle ultime settimane, suggerivano la sostituzione di Raikkonen per il prossimo anno con un nuovo pilota.

Maurizio Arrivabene, Team Principal della Scuderia Ferrari, in un’intervista rilasciata ad ESPN, ha commentato in modo decisamente positivo la notizia del rinnovo di Raikkonen sottolineando come  l’obiettivo principale era proprio il ritorno in pista con la Ferrari del pilota finlandese anche per il prossimo anno.  Ecco quanto dichiarato da Arrivabene “Noi crediamo che l’estensione del contratto di Raikkonen per la prossima stagione contribuirà a dare stabilità alla squadra. La sua conferma è stata fin dall’inizio la nostra linea guida per il futuro. Naturalmente l’ottimo rapporto tra Sebastian e Kimi ha contribuito a tale scelta. Abbiamo molta fiducia in Raikkonen e crediamo che questa fiducia verrà ripagata” Per il momento, la cosa non stupisce di certo, Raikkonen non ha rilasciato ancora una dichiarazione ufficiale in merito al rinnovo contrattuale che lo porterà alla guida della Ferrari anche per il prossimo anno.

Ricordiamo che a fine giugno, il presidente di Ferrari Sergio Marchionne rilasciò dichiarazioni tutt’altro che positive in merito alle performance di Raikkonen “È un grande campione che attraversa un momento difficile. Noi lo sosteniamo, ma per il futuro dipende tutto da lui: deve decidere se iniziare a fare risultati o arrendersi” Staremo a vedere come procederà la stagione ora che i piani futuri di Ferrari sono stati svelati in via ufficiale.