Fiat, le novità per il Salone di Francoforte 2015

Nuova Fiat 500

Manca poco più di un mese all’apertura dell’edizione 2015 del Salone dell’auto di Francoforte, la fiera biennale dedicata al mondo delle quattro ruote che quest’anno prenderà il via, con una due giorni dedicata alla stampa, il prossimo 15 di settembre. Il pubblico potrà accedere al Salone a partire dal 17 settembre. Il brand Fiat si avvicina all’evento fieristico tedesco a fari spenti rispetto ad altri  marchi rivali ed ad altri marchi interni a FCA. La prossima edizione dell’evento fieristico tedesco vedrà, ad esempio, come protagonista assoluta la nuova Alfa Romeo Giulia che si mostrerà con tutta la gamma al completo.

Il marchio Fiat, almeno per il momento, non ha ancora annunciato ufficialmente alcuna novità per Francoforte. Fiat, lo scorso 4 di luglio, ha svelato uno dei progetti più importanti dell’anno per il brand, ovvero la nuova Fiat 500 restyling, già disponibile in alcuni mercati europei. La nuova evoluzione della 500 sarà, senza alcun dubbio, esposta al Salone di Francoforte anche in considerazione del fatto che, proprio a settembre, inizierà la commercializzazione completa in tutta Europa della vettura.

Fiat Aegea Compact Sedan
Fiat Aegea Compact Sedan

A Francoforte, inoltre, Fiat dovrebbe ripresentare in pubblico la nuova Compact Sedan del progetto Fiat Aegea che, come ricorderanno i lettori più  attenti, ha già fatto il suo debutto in pubblico lo scorso maggio durante il Salone di Istanbul in Turchia, stato in cui la vettura sarà realizzata. Per ora, infatti, Fiat non ha rivelato alcun dettaglio tecnico in merito alla sua nuova berlina di segmento C che debutterà sul mercato della Turchia a novembre e nei mesi successivi arriverà in ben altri 50 mercati dell’area EMEA, Italia compresa. Il Salone di Francoforte potrebbe, quindi, essere la sede perfetta per svelare tutti i dettagli del progetto che, nel 2016, registrerà il debutto anche delle versioni hatchback, l’erede della Bravo, e station wagon.

Al netto della nuova Fiat Aegea, il marchio italiano non dovrebbe presentare ulteriori novità a Francoforte. In ogni caso, appare più che probabile il debutto di almeno un paio di serie speciali o nuovi allestimenti che potrebbero andare ad arricchire la gamma di vetture come la Fiat Panda, che ha ricevuto l’ultima novità pochi mesi con il debutto dell’allestimento K-Way, la Fiat 500L e la Fiat 500X. Maggiori dettagli in merito ai progetti che Fiat svelerà a Francoforte dovrebbero emergere già nel corso dei prossimi giorni. Per ora, quindi, non ci resta che attendere l’apertura dell’evento tedesco che, ricordiamo, prenderà il via il prossimo 15 di settembre.