Maserati Alfieri Cabrio, diffuso un primo rendering

Maserati Alfieri Cabrio

La concept car Maserati Alfieri, una bellissima coupé presentata al Salone di Ginevra 2014 per celebrare i 100 anni del marchio, ha riscosso un successo davvero enorme tanto da spingere Maserati ad avviare i lavori per la produzione di serie che dovrebbe avviarsi nel corso del 2017. Dalla base della Aliferi Coupé nascerà, come riportato anche dall’attuale piano industriale di Maserati, anche la nuova Maserati Alfieri Cabrio, una versione scoperta della futura coupé destinata a diventare una delle auto più desiderate da parte degli appassionati del mondo delle quattro ruote.

Dopo il rendering della versione definitiva della Maserati Alfieri Coupé, in queste ore ha fatto la sua comparsa in rete un interessantissimo rendering realizzato da Omniauto.it che ci mostra un’idea di quella che potrebbe essere la versione di serie della nuova Maserati Alfieri Cabrio. Il rendering in questione ci propone alcune soluzioni della concept car Alfieri presentata nel 2014 da Maserati rielaborate in veste cabrio con un risultato sicuramente molto interessante ed una linea in grado di abbinare al meglio sportività ed eleganza, elementi che contraddistinguono tutte le produzioni di casa Maserati.

La nuova Maserati Alfieri Cabrio rappresenta, in ogni caso, un progetto ancora piuttosto lontano. Attualmente, infatti, Maserati sta lavorando allo sviluppo della nuova Maserati Alfieri Coupé che debutterà, senza dubbio, prima della Cabrio. Le tempistiche, per ora, non sono note ma possiamo ipotizzare un debutto in pubblico dell’Alfieri Coupé per la fine del 2016 ed una conseguente prima apparizione in pubblico della nuova Maserati Alfieri Cabrio nel corso del 2017 con un debutto sul mercato fissato per il 2018, anno in cui terminerà l’attuale piano industriale di Maserati che prevede il raggiungimento del target di 75 mila unità vendute all’anno. Dal punto di vista meccanico, alla base del progetto Maserati Alfieri, sia Coupé che Cabrio, troveremo un motore V6 biturbo che dovrebbe essere declinato in almeno tre differenti step di potenza 410, 450 e 520 CV.  Le nuove Maserati Alfieri, inoltre, potranno contare sia sulla trazione posteriore che sulla trazione integrale. Maggiori dettagli in merito alle nuove Maserati Alfieri Cabrio e Coupé emergeranno, senza alcun dubbio, già nel corso delle prossime settimane. Continuate, quindi, a seguirci per saperne di più su questi interessantissimi progetti che Maserati sta sviluppando in questi mesi.