In occasione della presentazione ufficiale dell’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde dello scorso 24 di giugno, Alfa Romeo ha rivelato davvero pochissime informazioni in merito alla sua nuova berlina di segmento D il cui debutto sul mercato segnerà l’avvio effettivo del piano di rilancio del marchio in Europa ed in Nord America. Poche ore fa, l’account ufficiale di Alfa Romeo su Facebook, in risposta ad una domanda di un utente, probabile futuro acquirente della Giulia, ha confermato che gli ordini della nuova berlina prenderanno il via entro la fine dell’anno in corso. Alfa Romeo Giulia 2

Da questa dichiarazione apprendiamo, quindi, che l’intera gamma della nuova Giulia sarà svelata entro la fine dell’anno. Con ogni probabilità la sede prescelta da Alfa Romeo per il debutto della gamma completa della nuova Alfa Romeo Giulia sarà la prossima edizione del Salone di Francoforte in programma a settembre. In occasione della presentazione della gamma della nuova berlina, Alfa Romeo potrebbe, finalmente, svelare le prime informazioni in merito ai prezzi di vendita della Giulia, che dovrebbe partire da circa 30 mila Euro, e della nuova Giulia Quadrifoglio Verde, che potrebbe presentare un prezzo di listino di circa 90 mila Euro. Alfa Romeo Giulia 3

L’apertura degli ordini entro la fine dell’anno in corso, almeno per il mercato europeo, inoltre, potrebbe comportare un debutto in strada della nuova Giulia già nel corso del primo trimestre del 2016, in leggero anticipo rispetto ad alcuni rumors delle scorse settimane che ipotizzavano un debutto nel corso della primavera del prossimo anno. E’ probabile che per tutto il mese d’agosto rumors ed indiscrezioni sull’argomento continueranno ad arrivare con frequenza costante. Il debutto della nuova Giulia rappresenta, infatti, un momento di vera svolta per Alfa Romeo che, al momento, sta attraversando un periodo di transizione. Ricordiamo, inoltre, che subito dopo la nuova Alfa Romeo Giulia, la casa italiana presenterà il suo primo SUV che, come riportato già nella giornata di ieri, dovrebbe entrare in produzione entro il mese di giugno per poi arrivare sul mercato europeo entro l’estate prossima. Il nuovo SUV di casa Alfa Romeo, basato sulla stessa piattaforma della Giulia, potrebbe debuttare nel corso del Salone di Ginevra di marzo prossimo. Alfa Romeo Giulia

Per ora, in attesa di ulteriori, aggiornamenti sul futuro della nuova Alfa Romeo Giulia, non ci resta che attendere l’apertura del Salone di Francoforte 2015 che, ricordiamo, prenderà il via il prossimo 17 di settembre. Maggiori dettagli sull’evento arriveranno, senza alcun dubbio, già ad inizio del prossimo mese di settembre. Continuate a seguirci per saperne di più.