La nuova Alfa Romeo Giulia deve ancora fare il suo effettivo debutto sul mercato dell’auto ma è già oggetto di tantissimi Alfisti. Sin da subito, la nuova berlina di casa Alfa Romeo è stata protagonista di diversi rendering che provano ad anticiparne le possibili varianti. Tra queste, la più importante è senza dubbio l’Alfa Romeo Giulia Sportwagon, l’unica variante della Giulia che arriverà su mercato, almeno fino al 2018, anno in cui terminerà l’attuale piano industriale di casa Alfa Romeo e, più in generale, di FCA.

Per la nuova Alfa Romeo Giulia Sportwagon sarà necessario attendere almeno sino al prossimo anno ma, nel frattempo, non mancano le ipotesi sul progetto e, più in particolare, i rendering. Dopo quello mostratovi alcune settimane fa, oggi vi proponiamo un nuovo rendering pubblicato dal magazine Omniauto che prova ad anticipare quelle che potrebbero essere le caratteristiche ed il design della nuova Alfa Romeo Giulia Sportwagon. Rispetto al rendering di fine giugno, che trovate qui di sotto, propone soluzioni decisamente differenti per quanto riguarda la parte posteriore con una linea più armoniosa e meno ruvida che va ad esaltare il carattere sportivo della futura Giulia Sportwagon che, proprio come la Giulia berlina, punterà tantissimo sul trasmettere una sensazione di sportività e dinamicità ai futuri clienti che sceglieranno Alfa Romeo. Alfa Romeo Giulia Sportwagon

Al netto di quelle  che saranno le differenze con il modello finale della nuova Giulia Sportwagon, i rendering riportati oggi evidenziano come il design di base della nuova segmento D di casa Alfa Romeo riesca ad adattarsi in modo più che ottimale anche a soluzioni differenti rispetto alla tradizionale carrozzeria a tre volumi della Giulia presentata al Museo di Arese lo scorso 24 di giugno. Purtroppo, è proprio il caso di dirlo, il progetto dell’Alfa Romeo Giulia Sportwagon ha ancora tempi di sviluppo piuttosto lunghi. La nuova berlina della casa italiana, infatti, entrerà in produzione soltanto a fine anno con un debutto sul mercato europeo fissato per il primo trimestre del 2016. Per la presentazione della versione wagon della Giulia sarà, con ogni probabilità, necessario attendere la fine del 2016 o, addirittura, la prima parte del 2017. Nel corso dei prossimi mesi, in ogni caso, potrebbero arrivare in strada i primi muletti del progetto che darebbero il via alla fase di testing in strada della vettura. Maggiori dettagli in merito al progetto potrebbero arrivare già prima della fine dell’anno. Per ora, in conclusione, non ci resta che attendere ulteriori sviluppi e sperare che la nuova Alfa Romeo Giulia Sportwagon, cosi come le future Alfa Romeo che arriveranno nel corso dei prossimi anni, non si faccia attendere troppo.

  • Molto bene!

  • Mah…..

  • Non mi piace

  • Clone della Subaru impreza?

  • wissender

    A mio parere la Sportwagon e’ un progetto importantissimo, sopratutto perché c’è una grandissima richiesta e necessità, da parte dei eventuali clienti.
    Non vorrei che vengono sotto valutati questi argomenti, e spero tanto che si realizza molto prima di quanto annunciato.

  • Marco Verde Derby che ne dici?

  • Bellissima …