Alfa Romeo SUV, ancora un rendering basato sulla Giulia

di -
Alfa Romeo SUV
X-Tomi Design

Il debutto in pubblico della nuova Alfa Romeo Giulia ha, immediatamente, riportato in prima pagina il progetto del nuovo Alfa Romeo SUV, il primo SUV del marchio italiano che poggerà sulla stessa piattaforma della nuova berlina, la Giorgio a trazione posteriore e permetterà al brand italiano di entrare in uno dei segmenti di mercato più redditizi del momento, ovvero il mercato dei SUV premium di segmento D in cui il nuovo veicolo di casa Alfa Romeo andrà a sfidare rivali già molto affermate.

Il nuovo SUV di Alfa Romeo potrà contare su di un design che dovrebbe presentare moltissimi punti di contatto con la nuova Giulia. A provare ad anticipare le linee del nuovo Alfa Romeo SUV ci pensa X-Tomi Design che, dopo aver immaginato diverse versioni della nuova Giulia, ci presenta questo interessante rendering del nuovo SUV. Come mostra l’immagine in questione, proposta qui di sopra, il rendering si basa sulle linee della nuova Giulia, riviste in chiave SUV, con un carattere sportivo quanto mai marcato.

Alfa Romeo SUV, in produzione nel primo semestre del 2016

Per ora, il nuovo Alfa Romeo SUV è stato avvistato in strada, durante i tradizionali test drive di pre-produzione, protetto integralmente dalla carrozzeria della Fiat 500L e, quindi, al momento il design della Giulia rappresenta, di fatto, l’unico elemento su cui possiamo basarci per tentare di ipotizzare le linee del nuovo veicolo della casa italiana. I punti di contatto tra l’ancora inedito SUV e la nuova Giulia saranno tantissimi con una gamma di motorizzazioni praticamente condivisa. Ancora tutto da valutare, invece, lo sviluppo della versione Quadrifoglio Verde del SUV che, a differenza della Giulia, presentata proprio nella veste super sportiva con motore di derivazione Ferrari da 510 CV, potrebbe debuttare prima in versione base per poi presentarsi in veste ultra sportiva soltanto in un secondo momento. Ricordiamo, in conclusione, che il nuovo Alfa Romeo SUV dovrebbe entrare in produzione entro la fine del primo semestre del prossimo anno per raggiungere il mercato europeo già nel corso della prossima estate ed il mercato nordamericano nel corso dell’ultimo trimestre del 2016. Maggiori dettagli in merito al progetto potrebbero emergere già nel corso delle prossime settimane. Con la presentazione della gamma completa dei motori della nuova Giulia, fissata per il Salone di Francoforte in programma come da tradizione nel corso del prossimo mese di settembre, il futuro del nuovo SUV sarà sicuramente molto più chiaro.

  • bello ma non lo comprerei !

  • Paola Lonardo J achete Directeur

  • Questa fa paura

  • Cmq nn è il primo suv alfa…

  • Io sono dell idea che proprio per essere differenti da tutti gli altri …. Tutti i modelli alfa dovrebbero essere tutti diversi….e non ” su base”…..

  • Frontale che sta meglio su un suv che su una berlina

  • Meglio i fari a goccia tipo 500

  • Estou espera ha 2 anos isto…!??

  • orazio.bacci

    Peccato grosso lasciare perdere la ” Magneti Marelli ” qui svendiamo tutto cosa ci rimane !Già molti si fanno crescere la barba!