MotoGP Germania: Marquez vola in pole, Rossi sesto

MotoGP Germania: Marc Marquez conquista la pole, Valentino Rossi soltanto sesto.

Marc Marquez ha conquistato, in sella alla sua Honda, la pole al GP di Germania. Dietro di lui Dani Pedrosa su Honda e Jorge Lorenzo su Yamaha. Il nostro Valentino Rossi, leader del mondiale, si deve accontentare della seconda fila: per lui solo il sesto tempo.

Marc Marquez centra la sua quarta pole position in stagione al GP di Germania, nona prova del mondiale al via domani, sul circuito del Sachsenring, dalle ore 14.

Il pilota spagnolo dunque dopo aver dominato tutte le sessioni di libere, ferma il tempo sul giro a 1’20″336 nelle qualifiche, record del circuito.

Dietro il campione del mondo in carica si piazzano Dani Pedrosa su Honda, in seconda posizione, e il pilota Yamaha, Jorge Lorenzo. Il distacco dei due piloti da Marquez è rispettivamente di 292 e 585 millesimi.

Ottima quarta posizione per la Ducati di Andrea Iannone a 0″693, mentre quinto posto sulla griglia per il colombiano Yonni Hernandez staccato di 0″779.

In sesta posizione troviamo proprio il leader del Mondiale, Valentino Rossi, lontano 9 decimi da Marquez. Alle spalle di Rossi si piazzano Aleix Espargarò, Pol Espargarò,  Bradley Smith e Cal Crutchlow a chiudere la top ten.

Da segnalare purtroppo soltanto la quarta fila per Andrea Dovizioso a bordo della sua Ducati, esattamente in 11esima posizione.

Valentino Rossi dopo le qualifiche di oggi non è certamente il ritratto della felicità:  “Sono un po’ dispiaciuto per il mio piazzamento di oggi. Senza errori potevo fare meglio. Potevo partire anche dalla quarta piazza ma il sesto posto non è comunque male.  Dovrò partire subito forte altrimenti qui sarà dura‘.

A seguire le prime quattro file del GP di Germania in programma domani a partire dalle ore 14:

Prima fila

1. Marc Marquez (Spagna) Honda 1’20″336
2. Dani Pedrosa (Spagna) Honda 1’20″628
3. Jorge Lorenzo (Spagna) Yamaha 1’20″921

Seconda fila

4. Andrea Iannone (Italia) Ducati  1’21″029
5. Yonny Hernandez  (Colombia) Ducati  1’21″115
6. Valentino Rossi (Italia) Yamaha  1’21″220

Terza fila

7. Aleix Espargaro (Spagna) Suzuki 1’21″239
8. Pol Espargaro (Spagna) Yamaha 1’21″274
9. Bradley Smith (UK) Yamaha  1’21″239

Quarta fila

10. Cal Crutchlow  (UK) Honda 1’21″409
11. Andrea Dovizioso  (Italia) Ducati 1’21″503
12. Maverick Vinales (Spagna) Suzuki 1’21″796