Jeep Renegade, il tuning di Garage Italia Customs

di -
jeep renegade tuning

In questi mesi, il crossover compatto Jeep Renegade si è più volte prestato come base di elaborazioni e tuning mostrando un’eccellente duttilità ed un carattere che, nonostante le personalizzazioni estetiche, resta di fatto inalterato e sempre vincente. Oggi vi proponiamo alcune immagini di due nuovi tuning della Jeep Renegade elaborati dal team di Garage Italia Customs di Lapo Elkann che, in queste ore, sono esposti a Ginevra e Zurigo in occasione del Motreux Jazz Festival.jeep renegade tuning

Queste due particolari evoluzioni della Jeep Renegade sono state realizzate prendendo piena ispirazione dal mondo della musica ed, in particolare, da alcuni strumenti musicali. E’ cosi che ci troviamo di fronte a due esemplari di Renegade verniciate nelle tinte Cherry Black Burst e Classic Black Burst e caratterizzati da sfumature che ricordano in modo quanto mai evidente chiattere elettro-acustiche. A contribuire ulteriormente alla personalizzazioni operata da Garage Italia Customs delle Jeep Renegade troviamo alcune decorazioni aerografate ad effetto legno su nove strati e una trama sul cofano e sul tetto che va a riprodurre le corde di una chitarra. All’interno dell’abitacolo le Jeep Renegade di Garage Italia Customs presentano interni rivestiti in Denim con pelle Foglizzo, in tinta con le colorazioni esterne, utilizzata per le sedute ed il tunnel centrale. Le varie plastiche presenti nel abitacolo sono, invece, verniciate in colore bianco. Jeep-Renegade-Garage-Italia-Customs-3Ricordiamo che negli ultimi mesi, il team di Garage Italia Customs si è già fatto notare per alcune interessanti elaborazioni di vetture realizzate da FCA. Al Salone di Ginevra di marzo scorso, ad esempio, venne presentata la particolare Fiat 500X Black Tie mentre alcune settimane dopo è stato il turno della Maserati Ghibli realizzata in una particolare versione gessata capace di attirare, in modo particolare, le attenzioni di media ed appassionati.